ECONOMIA e FINANZA

Mutuo 100 per cento prima casa: informazioni utili

October 15 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il mutuo 100 per cento prima casa è molto ricercato oggi, poiché i giovani, vista la situazione economica e del mondo del lavoro, non hanno la possibilità di risparmiare grandi cifre. Non tutte le banche sono disponibili a concedere questo tipo di mutuo.

Il mutuo 100 per cento prima casa è molto ricercato oggi, poiché i giovani, vista la situazione economica e del mondo del lavoro, non hanno la possibilità di risparmiare grandi cifre. Non tutte le banche sono disponibili a concedere questo tipo di mutuo.
In questo articolo daremo tutte le informazioni utili, per capire meglio che cos’è il mutuo 100 e quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di finanziamento per l’acquisto della prima casa.

Mutuo al 100% acquisto prima casa

Non tutti gli istituti finanziari sono disposti a concedere a giovani coppie senza garanzie un mutuo finanziato al 100%. Concedere un mutuo al 100% rappresenta un rischio per la banca, perché la cessione è senza garanzie.

Secondo la normativa di riferimento (Deliberazione del 22 aprile 1995 del Comitato Interministeriale del Credito e del Risparmio) l’ammontare massimo del mutuo deve risultare pari massimo all’80%.

Ci sono però delle eccezioni secondo le quali il finanziamento può essere elevato al 100%:
• Presenza di garanzie integrative
• Presenza di fondi di garanzia

Mutuo 100: vantaggi e svantaggi

I mutui al 100% sono generalmente di lunga durata, poiché sono richiesti da giovani coppie che necessitano di pagare una rata bassa. Questo composta un aumento dei tassi d’interesse che fanno lievitare i costi effettivi dell’immobile acquistato.

D’altra parte, spendere soldi per l’affitto di una casa provvisoria, è sicuramente uno spreco di denaro pertanto un mutuo al 100% rimane comunque la soluzione più vantaggiosa poiché si tratta comunque di un investimento per il futuro.

Fondo di Garanzia Prima Casa per mutuo 100%

Il Fondo di Garanzia Prima Casa rappresenta un’assicurazione per le banche. Grazie a questo fondo, l’istituto finanziario non dovrebbe chiedere ulteriori assicurazioni rispetto alla Garanzia dello Stato e all’ipoteca sull’immobile.

Il mutuo può durare fino a 30 anni, e può essere garantito per il 50% del Fondo Prima Casa. Il capitale erogato non deve essere superiore ai 250 mila euro da utilizzare per l'acquisto di una casa non accatastata come di lusso.

Mutui 100%: i vantaggi del Fondo di Garanzia Prima Casa

Per poter accedere al fondo, bisogna presentare la domanda presso l’istituto finanziario. La banca, una volta ricevuta la documentazione, dovrà inviarla al Comitato Nazionale Servizi Pubblici (Consap).

La priorità per l’accesso al credito viene data a:
• giovani coppie
• nuclei familiari monogenitoriali con figli minori
• giovani under 35 titolari di un rapporto di lavoro atipico

Mutuo 100 prima casa: compara le migliori offerte online

Per capire velocemente quali sono le migliori offerte sul mercato puoi affidarti a un comparatore di mutui online, come viene proposto anche sul sito e-risparmio.it.
Come funziona? basta inserire i tuoi dati e quelli relativi all’immobile che vuoi acquistare, visionare le migliori offerte delle banche e richiedere la fattibilità con un click, senza nessun impegno.

Conclusioni

In questo momento i tassi sono ai minimi storici, quindi è consigliabile valutare la possibilità di acquistare la prima casa stipulando un mutuo 100, invece di spendere i propri soldi per l’affitto di una casa temporanea. Grazie ai comparatori di mutui online è possibile visionare le migliori offerte presenti sul mercato per avere una chiara visione dei costi da affrontare.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere