NUOVI SERVIZI

Nasce a Caserta il sistema mondiale "anti furbetti"

January 28 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Grazie all'ingegno di Massimo e Fabio Giaquinto è stato brevettato il primo sistema al modo "antifurbetti" del cartellino, delle zone ZTL e dei parcheggi per disabili

Nel mentre si parla sempre piu' di errori e ricorsi delle zone ZTL , a chi avesse diritto di passare e ai sempre più assidui "furbetti" del cartellino, divenuti ormai una piaga nazionale cagionando enormi disservizi per i cittadini, Fabio e Massimo Giaquinto di Caserta ma residenti a Porto Recanati, passano ai fatti depositando il primo brevetto nazionale "antifurbetti".
A parlare sono entrambi e chiariscono: "Non possiamo parlarne più di tanto in quanto siamo nel periodo di segretezza del brevetto, ma possiamo dire che il nostro sistema è polivalente: è in grado di sconfiggere per sempre i "furbetti" del cartellino nel pieno rispetto della privacy; è in grado di riconoscere a livello nazionale gli accessi alle zone ZTL e di identificare univocamente se a bordo del mezzo vi sia proprio la persona autorizzata come del resto può identificare univocamente se a bordo vi sono disabili autorizzati. Lo stesso sistema è studiato per avere finalmente liberi,i parcheggi per disabili, e di far parcheggiare solo ed esclusivamente gli aventi diritto se sono presenti a bordo, quindi basta le soste non autorizzate passandosi il pass disabili."
Ora siamo nella fase dello sviluppo e stiamo contattando i vari ministeri, scrivendo direttamente ai ministri, per far conoscere il nostro prodotto che siamo sicuri sarà apprezzato da tutti, in special modo dalle persone oneste. Chiunque volesse collaborare con noi, ribadiscono Fabio e Massimo Giaquinto, le nostre porte sono aperte e siamo disponibili a collaborazioni.
Il nostro sistema è da ritenersi a livello nazionale, che non solo snellirà il lavoro delle pubbliche amministrazioni, facendo risparmiare soldi per i controlli, ma sarà monto utile anche per i privati .
Stiamo già predisponendo il brevetto in 152 stati del mondo e cioè il PCT

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere