ARTE E CULTURA

"Nel creato immaginato" la mostra di Maria Patrizia Epifania e Jona

November 15 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Arriva allo Spazio Porpora di Milano una nuova intrigante mostra con la riflessione artistica della pittrice Maria Patrizia Epifania e dello scultore e poeta Jona. Nel giorno del Vernissage, venerdì 24 Novembre, la mostra sarà presentata da Alberto Moioli.

Si inaugura il 24 Novembre la mostra di pittura e scultura di Maria Patrizia Epifania e Jona. Una mostra nella quale vengono presentate molte opere inedite e tutte incentrate ad una tematica molto profonda e personale.

Maria Patrizia Epifania, pittrice, rappresenta con le opere esposte la propria anima sensibile, una riflessione molto intima e personale sul creato e sulla magia della creazione, sostantivo che è proprio dell’essere donna e artista.
Accanto alla pittrice, Jona, con le sue sculture, le installazioni, frutto di analisi e interpretazioni intimistiche che sfociano anche in appassionate poesie. Sarà esposta al pubblico anche la celebre opera “respiro nero”, “Sussurro” e “il Cancello”, interpretazione profonda di tematiche faranno riflettere e discutere.
La mostra si aprirà alle 18.30 con la presentazione critica di Alberto Moioli, la presentazione dei due artisti e una live performance di poesia e musica eseguite da Jona e dalla flautista di caratura internazionale e docente al conservatorio di Genova Elena Cecconi, a seguire “aperitivo gourmet”.

L’evento prevede un elegante finissage Giovedì 30 novembre con la partecipazione straordinaria del violinista Maurizio Parma.


“nel creato immaginato”
Mostra di Pittura e scultura di
Maria Patrizia Epifania e Jona
A cura di Alberto Moioli
Inaugurazione Venerdì 24 Novembre ore 18.30
Dal 24 al 30 Novembre 2017
Spazio Porpora Milano, Via Porpora 16
MM1 e MM2 Loreto



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere