NUOVI ACCORDI

Noberasco1908 e Pepino Torino 1884 firmano un nuovo gusto di gelato per l’estate 2020

July 29 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Fresca novità per l’estate firmata Noberasco 1908 e Pepino Torino 1884

Un gelato a doppia firma: l’idea nasce dal desiderio di Noberasco 1908 di accogliere anche in estate i clienti dei propri negozi monomarca di Torino, Milano e Albenga con simpatiche novità in linea con il periodo più caldo che fa cedere volentieri, grandi e bambini, alla tentazione di un fresco gelato.

Frigo colorati sono vetrina per presentare il nuovo gusto fior di latte Pepino con mix agrumi e zenzero Noberasco1908 dal gusto naturale e dall’inconfondibile struttura fine e vellutata. Pronto a conquistare i palati più esigenti, stupisce le papille al primo assaggio con note agrumate e spicy del mix Noberasco 1908 di frutta disidratata che bene si amalgamano alla fresca leggerezza del gelato al fior di latte.

Ma per chi volesse sbizzarrire la fantasia ci sono oltre 100 varianti di prodotto sfuso fra frutta secca, morbida e disidratata da scegliere come abbinamento al gelato gusto crema Crema Pepino.

E per continuare a viziare i propri clienti Noberasco 1908 omaggia tutti i bimbi che accompagneranno le mamme un acquisto nei negozi del classico Pinguino Pepino, il mitico gelato su stecco ricoperto di cioccolato.

Noberasco 1908 eccellenza ligure per la sua frutta secca ha scelto Pepino Torino 1884 eccellenza piemontese dei gelati, per creare un prodotto goloso e innovativo al tempo stesso, pur mantenendo intatta la tradizionale qualità che entrambi i marchi garantiscono al proprio consumatore... da ben oltre un secolo.

Le boutique Noberasco 1908 di Torino in Via Gramsci, Albenga Via dei Mille e Milano Via Spadari sono pronte a farvi vivere questa nuova alchimia di gusto.
@noberasco.1908 https://www.facebook.com/Noberasco1908/

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere