EDITORIA

«Non sono più io» Dal lutto alla resilienza: un sostegno per i caregiver

May 28 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Di fronte all'emergenza sanitaria è diventato ancora più urgente parlare di lutto e di accompagnamento al fine vita. "Non sono più io" è un testo per chi si prende cura di persone fragili nell'ultima fase della loro vita e per chi vive o ha vissuto un lutto importante. Un testo che aiuta a riconoscere il proprio stile di lutto per elaborarlo in modo sano.

Uscito nel marzo 2020 per i tipi di Editrice Dapero, Non sono più io è un libro che gli autori – Elisa Mencacci, Adalberto Bordin e Valentina Busato – hanno scritto con l’obiettivo di delineare una guida concreta per i caregiver che rispondesse al bisogno di come fronteggiare l’interminabile lutto nella demenza.
Nell’invecchiamento normale e soprattutto in quello patologico (come è quello con demenza) la persona si trova a vivere quotidianamente una serie di perdite funzionali, fisiche, mentali, mnemoniche e relazionali che vengono vissute dall’anziano e dai familiari come veri e propri lutti che hanno bisogno di riconoscimento ed elaborazione.

L’esplorazione del tema del lutto in questo libro si rivela utile per esercitare lo sguardo verso la sofferenza, il dolore della perdita, lo smarrimento suscitato dalle trasformazioni dell’ultimo tratto della vita della persona. Ma risulta ancora più fondamentale anche per affrontare meglio il presente storico che stiamo vivendo dove, a causa della pandemia covid-19, le morti degli anziani nelle RSA sono avvenute in solitudine, lontano dall’accudimento dei familiari e in un contesto di cura fortemente compromesso dall’emergenza.

L’indagine sui confini della vita che questo libro compie, stimolano il lettore ad attivare risorse psicologiche e resilienza, elementi che aiutano a non lasciarsi sopraffare dagli eventi e ad assumere atteggiamenti di cura più adeguati e rispettosi per la persona.

Leggendo le pagine di questo testo ognuno può riconoscere il proprio stile di lutto, che inizia ben prima della morte fisica della persona e che può assumere svariate forme, più o meno sane, e prendere le misure col proprio dolore e con le proprie risorse per sapere meglio come fronteggiare l’inevitabile.



Il libro verrà presentato in webinar gratuito il 19 giugno h 17.30


Per iscrizioni e info:
Mail: info@editricedapero.it
Sito web: https://www.editricedapero.it/
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/EditriceDapero/





Scheda libro:
Non sono più io
Come fronteggiare l'interminabile lutto nella demenza

di E. Mencacci, A. Bordin, V. Busato
Editrice Dapero 2020
ISBN 9788832254013
Pagine: 120





Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere