SALUTE e MEDICINA

Numerose attività per l’associazione Dico No alla Droga Puglia

May 15 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Consegna di un riconoscimento all’amministrazione comunale di Bari e conferenza di prevenzione al Liceo “Aldo Moro di Trani”.

Lo scorso sabato 11 maggio i volontari dell’associazione di volontariato contro le droghe, Dico No alla Droga Puglia, hanno organizzato due conferenze di prevenzione riservate a due classi del Liceo Aldo Moro di Trani. Un progetto quello delle conferenze nelle scuole che sta portando a notevoli risultati di prevenzione, grazie ad una diffusione di modelli di conoscenza e consapevolezza.

L’evento si inserisce nel contesto delle attività organizzate dal connubio tra il Centro Servizi di Volontariato San Nicola e la stessa scuola. Numerose le associazioni che hanno preso parte al progetto organizzando iniziative di vario genere, tra cui Dico No alla Droga Puglia che, invitata dal CSV, il dottor Montanaro, ha distribuito gli opuscoli informativi agli studenti.

Successivamente ha preso vita la conferenza di prevenzione alle droghe a cui hanno partecipato circa 40 ragazzi, con l’intervento del dottor Poggi, referente dell’antidroga per le province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia. Ai ragazzi sono stati spiegati gli effetti delle droghe e i motivi per i quali le persone iniziano ad utilizzarle. Infine è stato rilasciato un kit completo sulle droghe e sui loro effetti ad un insegnante, mentre i materiali sono stati presentati al preside del liceo.

Nel pomeriggio, l’associazione di volontariato contro le droghe, ha consegnato un riconoscimento all’amministrazione comunale della città metropolitana di Bari. In particolare è stata consegnata una speciale targa al dottor Giuseppe Cascella e alla signora Rosa Grazioso, rispettivamente consiglieri comunali dello sport e dell’istruzione di Bari. Lo scopo è stato quello di ringraziare l’eccellente lavoro di sostegno ed affiancamento svolto con l’associazione Dico No alla Droga Puglia.

La presidentessa dell’associazione, l’avvocato Barbara Fortunato, ha consegnato personalmente le targhe, ricevendo a sua volta, a sorpresa, una targa di riconoscimento per le continue ed incessanti attività di prevenzione alle droghe nella città di Bari e non solo.

Il presidente del Circolo della Sanità di Bari, il professor Lattarulo, ha incontrato la presidentessa Barbara Fortunato complimentandosi per le numerose iniziative di prevenzione. Un gruppo di grande valore quello della sede pugliese dell’associazione contro le droghe, che sta portando avanti con grande forza e determinazione uno scopo di prevenzione per rendere la nostra una società migliore. Infatti i volontari sostengono questo pensiero dell’umanitario L. Ron Hubbard: “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.” e per questo continueranno numerose attività di prevenzione nel periodo estivo in tutta la regione.

Ufficio Stampa
Dico No alla Droga Puglia



Licenza di distribuzione:
Mariangela Iodice
Responsabile pubblicazioni - Mondo Libero dalla Droga Padova
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere