SALUTE e MEDICINA

Nuova campagna di sensibilizzazione della Regione Siciliana, Assessorato regionale alla Salute

May 21 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Lo spot, sottolineando che se andrà tutto bene dipende anche da ognuno di noi, dai nostri comportamenti individuali, chiude con l’invito ad indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale.

“In questa emergenza abbiamo dimostrato di essere uniti, solidali e di saper rispettare le regole...”, recita cosi la nuova campagna di sensibilizzazione lanciata con un video dalla Regione Siciliana, Assessorato regionale alla Salute, - “Certo, stiamo scoprendo modi diversi di stare assieme, ma…ad accoglierci…c’è sempre la stessa terra bellissima…con i suoi #colori, i sapori e la sua magia….. Perché oggi, l’orgoglio di essere siciliano si dimostra cosi… continuando a rispettare le regole...

Lo spot, sottolineando che se andrà tutto bene dipende anche da ognuno di noi, dai nostri comportamenti individuali, chiude con l’invito ad indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale.

Il video ci mostra alcuni luoghi magnifici della Sicilia, la voce di Antonello Musmeci, noto speaker siciliano, intreccia le note della canzone «Cocciu d’amuri» di Lello Analfino dei Tinturia per promuovere la ripartenza della nostra regione. Un progetto importante perché realizzato in un momento delicato come quello che tutti stiamo vivendo, sospeso tra la paura di "ripartire forse troppo presto" e la necessità di dare una efficace spinta all'economia.

Da qui, l’esigenza di promuovere una comunicazione ricca di valori positivi e di speranza che ci ricordano chi siamo e perché valga la pena resistere e comportarsi responsabilmente.

Guarda il video seguente



Licenza di distribuzione:
Giusi Mondello
responsabile ufficio stampa - 3D Vision sas
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere