PRODOTTI

Nuova famiglia di integrati per la generazione (4,5 GHz) e la distribuzione (7,5 GHz) di clock con jitter ultra-basso

June 13 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Analog Devices presenta l’LTC6952, l’LTC6953, l’LTC6955 e l’LTC6955-1

Analog Devices presenta l’LTC6952, l’LTC6953, l’LTC6955 e l’LTC6955-1, una famiglia di dispositivi per la generazione e la distribuzione di clock a basso jitter e alte prestazioni per applicazioni di clocking fino a 7,5 GHz conforme allo standard JESD204B sub-classe 1. Questi prodotti sono ideali per applicazioni di clocking di data-converter ad alta velocità, hanno un’architettura scalabile per poter fornire migliaia di clock sincronizzati a basso jitter, ciascuno dei quali viene dotato del segnale complementare SYSREF.

• LTC6952: jitter ultra-basso, PLL a 4,5 GHz con 11 uscite, conforme allo standard JESD204B
• LTC6953: jitter ultra-basso, distributore di clock a 4,5 GHz con 11 uscite, conforme allo standard JESD204B
• LTC6955: jitter ultra-basso, 7,5 GHz, 11 fanout buffer d’uscita
• LTC6955-1: LTC6955 con funzione ÷2 su una uscita

L’LTC6952 è un dispositivo ad alte prestazioni per la generazione e la distribuzione di clock a bassissimo jitter, conforme allo standard JESD204B.
Include un core phase locked loop (PLL), che consiste di un divisore di riferimento, un rilevatore fase-frequenza (PFD) con indicatore di phase-lock, un circuito charge-pump a bassissimo rumore e un divisore per interi di feedback. Le undici uscite dell’LTC6952 possono essere configurate come cinque coppie clock/SYSREF per dispositivi JESD204B sub-classe 1, più un’uscita general purpose, o semplicemente come 11 uscite di clock general purpose per applicazioni non-JESD204B. Ciascuna uscita è dotata di divisore programmabile singolarmente e di driver di uscita propri. Tutte le uscite sono sincronizzabili e regolabili singolarmente per un preciso allineamento di fase, utilizzando un ritardo digitale per la regolazione grossa sul semi-periodo e un ritardo analogico per la regolazione fine.
Per le applicazioni che richiedono un numero complessivo di uscite superiore a undici, è possibile collegare più LTC6952 utilizzando i protocolli di sincronizzazione EZSync™ o ParallelSync™.
L’LTC6953 provvede alla distribuzione del clock dell’LTC6952. L’LTC6955 è un fanout buffer a 11 uscite con un’interfaccia parallela che seleziona uno dei tre stati per gruppo di uscita: in fase, sfasato di 180° o spento. L’LTC6955-1 è identico all’LTC6955, con l’eccezione di un’uscita che ha la funzione ÷2 integrata.

• Visitando le pagine di prodotto, potrete scaricate la documentazione, ordinare campioni e schede di valutazione:
o LTC6952: www.analog.com/ltc6952
o LTC6953: www.analog.com/ltc6953
o LTC6955: www.analog.com/ltc6955
o LTC6955-1: http://www.analog.com/ltc6955-1
Tutti i dispositivi vengono offerti in package QFN plastico a 52 pin di 7 mm × 8 mm e possono funzionare nell’intervallo di temperatura di giunzione da –40°C a 125°C. Le uscite non utilizzate possono essere spente. Campioni e schede di valutazione per tutti i prodotti sono disponibili immediatamente. Tutti i prodotti saranno disponibili in volumi entro la fine di Giugno.
L’LTC6952 e l’LTC6955-1 saranno presentati all’IMS 2018, stand 1725, dal 12 al 14 Giugno a Filadelfia. La demo illustrerà un’architettura scalabile per migliaia di uscite.


Riepilogo delle caratteristiche: LTC6952/LTC6953/LTC6955/LTC6955-1-1

• LTC6952
o Generazione del segnale SYSREF secondo lo standard JESD204B Sub-classe 1
o PLL N-intero a basso rumore
o Massima frequenza RF: 4,5 GHz
o Rumore di fase di fondo in banda normalizzato: -229 dBc/Hz
o Rumore 1/f in banda normalizzato: -281 dBc/Hz
o Undici uscite indipendenti a basso rumore, con ritardi programmabili, in digitale per la regolazione grossa e in analogico per la regolazione fine.
o Jitter complessivo in uscita: <6 fsRMS (12 kHz – 20 MHz; 4,5 GHz)
o Jitter complessivo in uscita: 65 fsRMS (ADC SNR Method)

• LTC6953
o Generazione del segnale SYSREF secondo lo standard JESD204B Sub-classe 1
o Massima frequenza RF: 4,5 GHz
o Undici uscite indipendenti a basso rumore, con ritardi programmabili, in digitale per la regolazione grossa e in analogico per la regolazione fine.
o Jitter complessivo in uscita: <6 fsRMS (12 kHz – 20 MHz; 4,5 GHz)
o Jitter complessivo in uscita: 65 fsRMS (ADC SNR Method).

• LTC6955/LTC6955-1
o Massima frequenza RF: 7,5 GHz
o Undici uscite CML a bassissimo rumore
o Controllo parallelo per configurazioni a uscite multiple
o LTC6955: 11 buffer di uscita
o LTC6955-1: 10 uscite con buffer e 1 con funzione ÷2

Analog Devices
Analog Devices (NASDAQ: ADI) è leader mondiale nella tecnologia analogica ad alte prestazioni ed è impegnata nella soluzione delle sfide tecniche più complesse. I prodotti Analog Devices danno la possibilità di interpretare il mondo che ci circonda, creando una connessione tra fisico e digitale per mezzo di tecnologie d’avanguardia che rilevano, misurano, alimentano, collegano e interpretano le grandezze del mondo reale.
Visita il sito http://www.analog.com
Segui @ADI_News su Twitter
Iscriviti qui ad Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI
Tutti i marchi, registrati e non, sono di proprietà dei rispettivi titolari.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Labianca
Responsabile pubblicazioni - Shin Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere