TURISMO

Nuove strategie turistiche per la provincia di Livorno

May 13 2013
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Location marketing e meeting identity clustering: I pilastri strategici su cui il nuovo Convention Bureau Livorno ha deciso di fondare il proprio core business. Identificare e definire un cluster d’imprese localizzate per prossimità (provincia di Livorno) e specializzate nella produzione di beni e servizi in ottica di meeting industry e tourist attraction: la strada intrapresa.

Acquisizione di un’identità territoriale riconoscibile quale destinazione “toscana” per meeting, eventi e soggiorni non in città d’arte e caratterizzati da un approccio di tipo slow-life: l’obiettivo di posizionamento.

Le “Terre” della provincia di Livorno sono rappresentate dalle bellezze di Bolgheri, Castagneto Carducci, Castiglioncello, Donoratico, la Costa degli Etruschi, l’Isola d’Elba, l’isola Capraia e dalla città di Livorno, con i loro Castelli, le loro cantine (Sassicaia, Ornellaia, Brunello), le loro Antiche Dimore, i loro Resort, i Centri Benessere, le loro sedi congressuali, le sale meeting ed i paesaggi. Queste “Terre” sono davvero qualche cosa di unico e di nuovo dove organizzare i vostri meeting ed eventi “fuori” dagli schemi tradizionali.

All’interno del Convention Bureau Livorno: sedi congressuali, sale meeting, ricettivo in 4 stelle (1800 posti), trasporti e logistica (07 pullman GT 64 posti), Tour Operator, Ristorazione (1500 posti), servizi catering, aree espositive (5000 mq), centri benessere, segreterie organizzative, uffici stampa, comunicazione indoor / outdoor, gestione attività collaterali

L’idea di fondo, condivisa dal gruppo di imprese private che hanno dato vita a Convention Bureau Livorno – con il riconoscimento delle più importanti istituzioni territoriali, è quella che solamente dando vita ad un cluster di imprese, unite da uno scopo (lo sviluppo locale della meeting industry) e che in virtù di ciò tendono a definire, coordinare e gestire l’intero “prodotto” della filiera di riferimento, applicando ad essa economie di scala tipiche di una moderna strategia d’impresa, si possa ottenere un “prodotto territoriale” su cui applicare tecniche di gestione di tipo verticale. Ciò sviluppa e favorisce la competitività territoriale, determina comuni standard qualitativi ed incrementa e sistemizza i servizi.

Il Convention Bureau Livorno è quindi ispirato alle politiche di sinergia e cooperazione tra le varie realtà territoriali, rappresentate da enti pubblici e aziende private. L’azione sinergica promossa da Convention Bureau Livorno si prefigge di “coordinare” le varie eccellenze territoriali, costruendo con loro una rete di “offerta” nei confronti della filiera della meeting & event industry. Convention Bureau Livorno è così in grado di offrire un servizio completo al settore congressuale e non solo, sia da un punto di vista tecnico, logistico e ricreativo, organizzando l’evento in tutte le sue fasi, comprese quelle post congressuali, sino alla gestione dell’incoming.

Il coordinamento e la gestione del C.B.L è affidata ad Eventi Italia srl, azienda leder nel settore congressuale, meeting, eventi e nelle strategie di comunicazione e marketing territoriale. First Class srl, altra partner del C.B.L, accreditata presso il Ministero della Salute per la formazione residenziale e a distanza in campo sanitario, ha un’importante funzione nell’ambito dell’organizzazione e gestione degli eventi accreditati ECM.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere