NUOVI SERVIZI

Nuovo calcolatore Mercateo di costi di processo

September 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Arriva in Italia lo strumento per l’analisi del potenziale di risparmio negli acquisti indiretti

19 settembre 2018 - Un’ora di lavoro risparmiata per ogni ordine e costi di processo dimezzati: questa è la differenza tra un processo di approvvigionamento convenzionale e uno digitale emersa dallo studio “Ac-quisti indiretti in focus” condotto lo scorso anno da Mercateo in collaborazione con l'Università di Scienze Applicate HTWK di Lipsia. Sulla base dei risultati dell’indagine, Mercateo ha sviluppato un calcolatore di costi di processo che permette alle aziende di individuare in pochi passaggi quali sono i vantaggi derivanti dalla gestione dei propri acquisti in maniera totalmente digitale. In questo modo le imprese interessate possono verificare in quali fasi del processo di acquisto si nascondono i maggiori costi e ottenere indicazioni utili ad implementare attività mirate all’ottimizzazione dei propri processi. Il calcolatore è gratuito ed accessibile a tutti al link: www.calcolare-potenziale-di-risparmio.it.

Sbarca in Italia il nuovo calcolatore di costi di processo di Mercateo, lo strumento che permette alle aziende di scoprire il proprio potenziale di risparmio per gli acquisti indiretti in pochi click. Questo strumento online analizza le varie fasi nelle quali si suddivide un tipico processo di acquisto e, a seconda delle dimensioni dell’azienda, del numero di ordini annuo e del grado di digitalizzazione, mostra il risparmio che si potrebbe ottenere gestendo la propria spesa in maniera digitale.

Per sviluppare il calcolatore, Mercateo si è basata sui risultati dello studio “Acquisti indiretti in focus”, condotto lo scorso anno in collaborazione con l'Università di Scienze Applicate HTWK di Lipsia. L’indagine, che ha visto coinvolti esperti di procurement e responsabili acquisti di centinaia di aziende, ha esaminato quanto tempo è necessario alle imprese per l’approvvigionamento di materiali indiretti, riuscendo a quantificare il potenziale di risparmio offerto dall’acquisto di questi beni per via elettronica. Per trasferire tali conoscenze ad un livello pratico e renderle accessibili a tutte le imprese interessate, Mercateo propone oggi questo calcolatore di costi di processo, disponibile gratuitamente online. Ogni impresa può avvalersi del calcolatore Mercateo per ottenere una stima verosimile della propria tail spend ed individuare azioni mirate per la riduzione dei costi nel processo procurement to pay, indipendentemente dal fatto che utilizzi o meno l’omonima piattaforma di approvvigionamento B2B.

Come funziona il calcolatore di costi di processo Mercateo?

In modo molto intuitivo: inserendo semplicemente il numero di ordini annuali e il tipo di processo utilizzato in azienda, ciascun buyer può verificare lo stato attuale della spesa indiretta, vederne le tempistiche medie e scoprire in quali fasi dell’acquisto si nascondono le maggiori opportunità di risparmio offerte dalla digitalizzazione delle stesse.

Migliorare la performance di approvvigionamento attraverso processi elettronici può rivelarsi un vantaggio strategico importante, capace di generare risparmi significativi a partire dai singoli ordini. Secondo i dati emersi dallo studio “Acquisti indiretti in focus”, infatti, la digitalizzazione dei processi può ridurre i costi per ordine da 115 euro (processo standardizzato manuale) a 67 euro (processo standardizzato digitale). Nel caso di un’impresa di medie dimensioni che effettua in media 1000 ordini all’anno, e i cui acquisti indiretti sono gestiti in maniera tradizionale, l’introduzione di processi di approvvigionamento supportati da strumenti elettronici si può tradurre in un risparmio annuo di oltre 60.000 euro.

Seppur nella maggior parte delle aziende sia alquanto diffusa la consapevolezza dei vantaggi offerti da processi d’acquisto elettronici, sia in termini economici che di risparmio di tempo, risulta per molti difficile individuare strumenti efficaci per un’analisi corretta di questi processi, che generi dati validi da cui far partire il cambiamento. Da qui la necessità di offrire al mercato un calcolatore che accompagni le aziende lungo il cammino della digitalizzazione.

Il calcolatore Mercateo mostra, passo dopo passo, come molti dei passaggi di procurement tradizionali diventino superflui o totalmente automatizzati grazie all’utilizzo di strumenti digitali per l’approvvigionamento aziendale. Attraverso moderne tecniche di procurement, infatti, l’ufficio acquisti ha per esempio la possibilità di definire a priori il budget per gli ordini di ogni reparto o dipendente e controllare l’accesso di questi ultimi alle diverse categorie di assortimento. Ciò consente ai responsabili acquisti di diminuire in modo significativo le richieste da parte dei vari dipartimenti e di ricavare tempo per concentrarsi su aspetti più strategici che portino valore aggiunto all’azienda. Inoltre, grazie a modelli single creditor e alla fatturazione digitale, è possibile ridurre il numero di fornitori ai quali rapportarsi direttamente e ottimizzare le procedure contabili interne. Tutto ciò si traduce in un risparmio in termini di tempo di lavoro di oltre il 50%, e in costi di processo dimezzati rispetto a quelli derivanti da procedure manuali.

Con il calcolatore di costi di processo Mercateo qualsiasi azienda può individuare il proprio potenziale di risparmio in soli cinque, brevi passaggi. Il calcolatore offre, inoltre, la possibilità di scaricare in PDF l’analisi personalizzata, da utilizzare secondo le esigenze individuali per valutare i propri processi aziendali. Tale analisi fornisce ulteriori dati sul potenziale strategico offerto dall’approvvigionamento elettronico. Ciò rappresenta un supporto notevole per tutte quelle imprese che desiderano sfruttare i vantaggi della digital transformation, ma hanno bisogno di dati concreti sui quali fare affidamento per intraprendere tale cambiamento e migliorare l'efficienza dell’intera azienda.

Per accedere al calcolatore Mercateo di costi di processo:
www.calcolare-potenziale-di-risparmio.it/

Per maggiori informazioni sullo studio Mercateo “Acquisti indiretti in focus”:
www.mercateo.it/corporate/info/mercateo-indagine-acquisti-indiretti-2017/

Qui il comunicato stampa sullo studio Mercateo “Acquisti indiretti in focus”:
www.mercateo.it/corporate/area-stampa/comunicati-stampa/studio-focus-acquisti-indiretti-mercateo-e-htwk-lipsia/



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Angela Rainone
Junior Marketing Manager - Mercateo Italia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere