SOCIETA

Ogni Genitore Desidera Il Meglio Per I Propri Figli!

March 13 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Commettendo questi 3 errori involontari, gli fai del male!

I genitori hanno un ruolo importante per la crescita e la salute dei figli.

Essere un genitore ti dà grandi responsabilità e, come Spiderman, dovrai acquisire grandi poteri per avere successo in questa impresa.

Nonostante la tua buona volontà però, commetti 3 errori invisibili, danneggiando la salute e la sicurezza dei tuoi figli.

Prima di svelarteli, voglio presentarmi.

Mi chiamo Luigi Amato e mi occupo di progettare e installare Porte e Finestre in Pvc "sicure" da oltre 20 anni.

Ne ho viste e sentite tante in questi anni, storie da togliere il sorriso in pochi secondi.

Quando si parla di bambini, innocenti, indifesi e incauti, niente deve essere lasciato al caso. Nel rivelarti questi 3 errori, ti consiglio di prenderti qualche minuto, leggere fino in fondo questo report e condividerlo con amici, parenti e conoscenti con bambini piccoli.

Potresti salvare delle vite o essere responsabile di mancata informazione.

1. LASCI IN CASA VERNICI AL PIOMBO

Le finestre di migliaia di italiani sono pericolose!
Sono pericolose sotto diversi aspetti, uno in particolare è "i componenti con cui sono costruite".

Solo i tecnici del settore sanno queste informazioni e spesso neanche loro.
I produttori di finestre hanno per molti anni utilizzato il piombo all'interno delle vernici e della mescola dei vetri.

Non è una notizia che scopri leggendo il giornale o trasmessa alla tv.

Non è certamente colpa tua se sei all'oscuro di queste informazioni.

Il "Department Of Health di New York" riporta: "Poiché la vernice utilizzata in casa prima degli anni '70 spesso conteneva piombo, potrebbe comunque rappresentare un problema. Con l'invecchiamento, la vernice contenente piombo, può scheggiarsi o sbriciolarsi nella polvere. L'esposizione a polveri o trucioli di piombo può causare seri problemi di salute, in particolare a bambini e donne incinte. Quindi, se vivi o possiedi una casa più grande, devi sapere come proteggere te stesso e gli altri."

In america sono state fatte cause contro i produttori di vernici. Probabilmente qui in Italia è meglio non raccontare la storia sulla nocività del piombo.

Uno degli errori però è sottovalutare il rischio di intossicazione da piombo all'interno della tua casa.

I tuoi figli gattonano e giocano in casa, il più delle volte vicino a finestre verniciate con pitture nocive. La maggior parte delle finestre è posizionata accanto o sopra grandi termosifoni.

La combinazione caldo-vernice, rilascia sprigiona nell'aria componenti nocive.

La rivista online My Personal Trainer riporta: "Il piombo ha origini sia naturali che industriali; in passato era impiegato come lega metallica per i tubi, le pentole e vari utensili da cucina. Inoltre, il piombo trova utilizzo nelle vernici, nelle batterie e come additivo nelle benzine.

Il nostro organismo può entrare in contatto con il piombo tramite la cute, la via orale e respiratoria. I bambini sono maggiormente esposti a possibili intossicazioni perché l'assorbimento è nettamente più elevato rispetto all'adulto. Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/tossicologia/piombo-34.html"

Se ci tieni alla salute dei tuoi figli, è opportuno prendere provvedimenti rapidamente.

2. COME COLTELLI AFFILATI IN MANO A TUO FIGLIO

Il secondo errore di cui voglio parlarti adesso, è quello riferito ai vetri delle tue finestre.

Oltre a far passare freddo, rumore, umidità, polvere e malintenzionati, le finestre dai vetri ultrasottili sono dei killer silenziosi.

Alcuni dei titoli che purtroppo si leggono sui giornali:

Morta a 15 anni per colpa di un portone non a norma
Chiude la porta a vetri della cucina: muore dissanguato a 16 anni
Bologna, bimbo di 8 anni lasciato solo muore dissanguato in casa: ferito con un vetro per aiutare il nipote di 3 anni
Rottura vetri. Bolzano: muore ragazzino di 12 anni dopo aver frantumato porta finestra
Tanta rabbia per delle morti che potevano essere EVITATE.

Anche in questo caso, nessuno si aspetta che tu sia informato di questi rischi. Solo chi è nel settore conosce il regolamento sui vetri antinfortunistici.

Se chiudendo la tua finestra però si rompe un vetro e danneggia un bambino o una persona adulta, la responsabilità è tua ed è penale. Si rischiano le sbarre.

Molti genitori si preoccupano e cercano una soluzione, a costo di fare un finanziamento per 5 o 10 anni.

Altri invece preferiscono tenere il denaro in banca a fruttare il 2 o 3% invece di investirlo sulla sicurezza della propria casa e dei propri figli.

Fai subito una veloce analisi ai tuoi vetri, se:

- vibrano al passaggio di tram o autobus
- fanno passare il rumore di clacson e ambulanze
- con finestra aperta o chiusa il rumore è lo stesso
- hanno uno spessore di 2/3 mm
- hanno ancora il mastice sul legno
- trasudano umidità lasciando il davanzale e il pavimento bagnato
- hanno già filamenti di rotture
- c'è lo scotch per tenere su il vetro scheggiato
- non sono temprati o stratificati
- sono stati installati prima del 2008

Allora il tuo infisso va sostituito il prima possibile, non solo il vetro, ma l'intero infisso.

Cambiare solo il vetro, porterà ad un aumento del peso sulle cerniere del vecchio infisso, rischiando così rotture e cedimenti della finestra, questo i vetrai non te lo dicono. Io ti ho avvisato.

Se la rottura di un vetro dovesse mai provocare ferite o danni ai tuoi figli, sei responsabile a livello penale, vuol dire carcere. Cosa vale di più per te? La sicurezza dei tuoi figli o il 2, 3% di interesse sui soldi fermi in banca?

Non dormirci su.
Se a causa di un colpo d'aria, una pietra o una grandinata dovesse rompersi il vetro di una vecchia finestra e finire addosso ai tuoi figli, non basterebbero l'assicurazione della tua casa e il miglior avvocato penale per tutelarti, passeresti guai seri.

Oltre ad avere una coscienza rovinata per tutta la vita.

Basta una grandinata un po’ più forte per rompere i vetri delle automobili, figuriamoci vetri da 2 mm di spessore.

Riguardo invece la sicurezza, riferita alla resistenza allo scasso, devi sapere che ladri e malintenzionati, sono semplicemente intenditori di vecchi infissi, entrano solo dove non bisogna fare fatica.

Non avendo tanto tempo, utilizzano i pochi secondi a disposizione per incidere il vetro, romperlo e aprire la maniglia. Anche per questo i titoli dei giornali riguardanti furti, rapine e violenze ormai non si contano più I ladri passano dal vetro di vecchie porte e finestre. Difficilmente si calano dal camino.

3. ANCHE CHIUSE E' COME SE FOSSERO APERTE!

L'ultimo errore che senza saperlo stai commettendo è fidarti delle chiusure poco efficienti delle tue finestre.

Le cadute dei bambini dalle finestre sono più comuni di quanto pensi.

Secondo la relazione "Safe Children Worldwide 2015, Proteggere i bambini nella vostra casa", circa 8 bambini sotto i 5 anni muoiono ogni anno a causa della caduta da una finestra, e oltre 3.300 sono feriti gravemente.

Capita a causa di finestre completamente insicure.

Non te ne rendi conto finché non succede. E preghiamo che non accada mai a nessuno, ma le finestre vecchie si aprono con troppa facilità.

The Unmumsy Mum, unione di mamme americane si batte per sensibilizzare l'opinione pubblica sotto questo aspetto.

Leggendo il loro sito ho trovato questo toccante articolo:

"Il rischio di caduta dalle finestre dei bambini: l’appello della mamma di un bimbo di 4 anni
“Questa mattina ho ricevuto un messaggio da una mamma che è completamente sconvolta in seguito a un incidente capitato venerdì in cui il figlio di 4 anni è caduto da una finestra a casa di un amico, il piccolo è caduto per quasi 4 metri fino all'asfalto sotto.

Stava giocando con amici e fratelli in giardino solo qualche secondo prima e all'insaputa della mamma ha salito le scale per salutare la sorella dalla finestra ed è scivolato. Ora è sedato in ospedale con fratture multiple interne e ferite, nel suo messaggio la mamma ha scritto che il suono del corpo che ha toccato terra rimarrà per sempre con lei.

Mi ha chiesto di postare qualcosa sulla mia pagina per aumentare la consapevolezza sui pericoli delle finestre aperte e vorrei davvero sostenerla in questo. Sarei molto felice se i commenti rimanessero fuori dai giudizi sull'incidente. (mi addolora dirlo ma so molto bene quali sono i risultati di queste conversazioni).

Lei ha deciso di condividere questo avvertimento, perché dice: “voglio che tutti i genitori siano sicuri di avere preso tutte le precauzioni per tenere i bambini al sicuro“

Il post pubblicato su Facebook ha ricevuto diversi apprezzamenti e molte mamme hanno ringraziato e si sono preoccupate per il bambino.

Molte hanno raccontato la loro storia, pubblicando la loro esperienza, mostrando il tipo di precauzioni prese, come ad esempio blocchi per le finestre.

Una mamma, in particolare, ha voluto rincuorare questa mamma, mostrando la foto del figlio in ospedale dopo essere caduto, anche lui, da una finestra.

“SPERO CHE SI RIPRENDA COMPLETAMENTE. MIO FIGLIO È CADUTO DA UNA FINESTRA DEL SECONDO PIANO QUANDO AVEVA 7 ANNI E OGNI ANNO PUBBLICO QUESTA FOTO PER AUMENTARE LA CONSAPEVOLEZZA SUL PERICOLO DELLE FINESTRE! MIO FIGLIO SI È RIPRESO COMPLETAMENTE E ORA HA 13 ANNI.”

Se avete bambini piccoli ecco qualche consiglio degli esperti:

- assicuratevi di supervisionare i bambini e di tenere la loro area giochi lontano dalle finestre
- quando ci sono i bambini tenete le finestre chiuse e bloccate
- se le finestre sono chiuse assicuratevi che i bambini non possano raggiungerle
- non fate affidamento sulle zanzariere, possono tenere fuori gli insetti, ma non tengono dentro i bambini
- assicuratevi che i mobili siano lontani dalle finestre, potrebbero tentare la scalata dei bambini
- non lasciate che i bambini saltino sui letti o sui mobili
- se ci sono bimbi piccoli in casa installate finestre ad apertura limitata. Questo consente alla finestra di aprirsi solo di pochi cm.

Il messaggio condiviso sulla pagina FacebookThe Unmumsy Mum ha ricevuto 19 mila Like ed è stato condiviso più di 8 mila volte."

Questo articolo rappresenta la vera essenza del report.

Ami i tuoi figli, stai attento per la loro salute e la loro incolumità, ma basta una svista o una distrazione perchè accada un incidente.

Conoscendo questo errore invisibile, puoi finalmente porre rimedio al problema.

Esistono finestre con movimentazioni progettate a prova di bambino, chiamate "Sistema Bambino Sicuro".

Sono finestre che rispettano tutte le caratteristiche di isolamento termico ed acustico ma soprattutto non permettono al bambino di aprire la finestra totalmente.

Questo è un sistema intelligente che personalmente consiglio a chiunque stia valutando di sostituire le vecchie porte e finestre.

Conoscere questi 3 errori può renderti il genitore più informato della terra ma senza agire, rimarrà comunque il rischio di incidenti.

Lascia oggi stesso i tuoi dati per un accurato sopralluogo presso la tua abitazione.

Fai un regalo ai tuoi figli e alla tua famiglia mettendo in sicurezza le tue finestre:

- Ti trasformerai nell'eroe della famiglia
- Lavorerai tranquillamente sapendo che la tua casa è finalmente sicura
- Farai crescere i tuoi figli in una casa sana e libera da vernici al piombo
- Avrai la coscienza a posto e dormirai serenamente garantendo la sicurezza ai tuoi figli


Mi auguro che questo report ti abbia aperto gli occhi e ti permetta di mettere in sicurezza la tua casa e i tuoi figli quanto prima.

Ti invito presso la Vf2 Serramenti per conoscerci meglio e comprendere davvero se e come posso aiutarti.

Abbiamo anche l'area bimbi dove potrai lasciare i tuoi figli in tutta sicurezza.

Visitando lo showroom usufruirai della consulenza di Sara e di molti vantaggi.

Desideriamo dedicarti il 100% del nostro tempo ed energie, come facciamo con i nostri migliori clienti, (leggi le testimonianze sul sito http://www.vf2serramenti.it) per aiutarti "davvero" nella scelta della soluzione più adatta alle tue esigenze.

Contattaci tramite l'apposito form, Sara ti ricontatterà per una breve intervista e comprendere come possiamo aiutarti.

Ora la cosa da fare, al termine di questo report è cliccare sul link e richiedere un appuntamento in negozio.

Tempo e informazioni preziose dei consulenti della Vf2 Serramenti, sono completamente a tua disposizione.

Te lo garantiscono 20 anni di esperienza.

Prendi Subito Un Appuntamento Cliccando Sul Link Qui Sotto.

Un caro saluto!

Luigi Amato



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere