SOFTWARE

OVH presenta Cloud Desktop, il desktop virtuale che facilita il lavoro in mobilità

October 7 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il leader europeo del Cloud lancia una nuova offerta che permette di accedere al proprio ambiente di lavoro da tutti i dispositivi, portando grandi vantaggi sia a livello di smart working sia di BYOD.

Milano -

OVH, leader europeo del Cloud, ha reso disponibile sul mercato Cloud Desktop, una soluzione di desktop virtuale che facilità il lavoro remoto e in mobilità.
Con la possibilità di accedere al proprio ambiente di lavoro da luoghi e dispositivi differenti, il Cloud Desktop di OVH contribuisce a rendere il lavoro più agile e produttivo, riducendo i costi e semplificando la gestione alle aziende, ed al tempo stesso migliorando la vita degli utenti.

Il lavoro si fa sempre più intelligente: una recente ricerca dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano ha rilevato come quasi la metà delle aziende italiane stia ormai sperimentando questo tipo di soluzioni, e come oltre il 30% dei lavoratori trascorra già più della metà del proprio tempo lontano dalla postazione di lavoro(1).

Tuttavia, l’assenza di soluzioni tecnologiche sufficientemente avanzate costituisce un freno alla diffusione del lavoro in mobilità, sinonimo di flessibilità e riduzione dei costi. Per questo, la nuova offerta Cloud Desktop di OVH si propone di cambiare la situazione, permettendo alle aziende e ai loro collaboratori di usufruire di tutti i vantaggi del lavoro da postazione mobile.

Una migliore user experience
Fino a questo momento, al concetto di telelavoro si associava la possibilità di accedere da remoto alla maggior parte delle applicazioni utilizzate sul luogo di lavoro e ai dati precedentemente sincronizzati con il proprio spazio di storage nel Cloud.
Cloud Desktop ridisegna il concetto di ufficio a distanza, consentendo all’utente di ritrovare il proprio completo ambiente di lavoro. Ciò significa che ciascun utente può accedere da remoto ai propri dati e strumenti software, in un ambiente personalizzato con applicazioni, collegamenti diretti, configurazione di regole, documenti in corso di modifica, schede del browser, solo per citare alcuni esempi.

La soluzione di OVH si differenzia da quelle offerte dai competitor perché offre anche un accesso amministratore. L’utente, infatti, può installare qualsiasi dispositivo e utilizzare le licenze di cui già dispone. Si tratta di un grande valore aggiunto, reso possibile da un importante impegno nella sicurezza dell’infrastruttura e nell’isolamento dei singoli desktop virtuali all’interno di una vLAN che ne rende sicuro l’accesso.

"Videoconferenze, applicativi aziendali in modalità SaaS, strumenti collaborativi: quasi tutti i nostri ambienti di lavoro sono stati migrati in Cloud. Avere a disposizione un desktop virtuale rappresenta una continuità in tal senso, e offre la possibilità di essere produttivi sempre e ovunque”, spiega François Loiseau, responsabile tecnico del progetto.

“Il mondo del lavoro sta cambiando radicalmente, anche in Italia. La possibilità di operare ovunque e da ogni dispositivo dona ai dipendenti una flessibilità senza precedenti. E la nostra soluzione di Cloud Desktop permette di coniugare in moto ottimale produttività, sicurezza e semplicità di gestione”, aggiunge Dionigi Faccenda, Sales & Marketing Director di OVH Italia.

Una gamma pensata per un’ampia varietà di utilizzo
Per costruire un’offerta Cloud Desktop in grado di soddisfare esigenze così diversificate, OVH ha optato per la soluzione Horizon di VMware, scelta dettata dalla sua semplicità e dalle sue performance associate in particolare alla tecnologia Blast Extreme utilizzata per comprimere video e autorizzare le applicazioni più esigenti.
La gamma di desktop virtuali offerta da OVH conta oggi 4 modelli a partire da € 9,99 +IVA/mese, pensati per coprire un’ampia varietà di utilizzo. La possibilità sono molteplici: si va dall’office automation (Cloud Desktop 1 o 2, per navigare in Internet e lavorare su file Excel da diverse centinaia di MB) fino al ritocco fotografico e al montaggio video con modelli che includono una scheda GPU (Cloud Desktop 4), passando per lo sviluppo, per utilizzare IDE Java che richiede molte risorse (Cloud Desktop 3).
Tra gli upgrade in programma, vi è l’ampliamento della scelta dei sistemi operativi disponibili, oggi limitata a Windows, con la proposta di distribuzioni Linux e l’arricchimento dell’offerta di desktop virtuali con altre soluzioni già disponibili in OVH, sia in opzione come Exchange sia in modalità preinstallata come Office 365 Pro Plus.
La soluzione di desktop virtuali è disponibile in tutta Europa e sarà presto estesa al mercato Nord Americano.
Maggiori informazioni sull’offerta Cloud Desktop di OVH sono disponibili su: www.ovh.it/cloud/cloud-desktop

1 “Smart Working – Scopriamo le carte”, Politecnico di Milano: http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/executive-briefing/smart-working-scopriamo-le-carte


----------

Chi siamo
OVH - Fondato nel 1999, il Gruppo OVH innova il mondo del Web, dei datacenter e della rete e si posiziona oggi tra i leader mondiali del Cloud. Grazie ai propri brand, So you Start, RunAbove, Kimsufi e hubiC, OVH offre tecnologie e soluzioni semplici e potenti, in grado di rivoluzionare le condizioni di lavoro di oltre 1 milione di clienti in tutto il mondo. Il rispetto per l'individuo e la libertà di accesso alle nuove tecnologie sono da sempre i valori principali del Gruppo. Per OVH, "Innovation is Freedom".

Contatti Stampa OVH
Pina Caccamo
eMail: pina.caccamo@ovh.it
Mobile: 348.1428004
Chiara Possenti
eMail: chiara.possenti@axicom.it
Tel: 02.75261121
Mobile: 348.3905905




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere