TURISMO

Pasqua 2017 in Maremma , nel cuore della Toscana

March 20 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Eventi, feste tradizionali e suggerimenti utili per trascorrere le vacanze di Pasqua nella natura della Maremma Toscana Pasqua è quella festività in cui non sai mai se puntare sull’avventura o la tradizione. Perché non sceglierle entrambe?

Il giusto connubio lo puoi trovare in Maremma, terra dai mille sapori e tradizioni e paesaggi mozzafiato. Un posto magico che ti offre la possibilità di avventurarti in parchi naturali, salire su torri di avvistamento, cavalcare in riva al mare, ma anche di partecipare a processioni ed incontri con tradizioni che trasformano la visita di un normale turista in una vera e propria esperienza di vita.
I vicoli dei magici borghi ospiteranno nel venerdì Santo le tradizionali processioni a S.Fiora, Montorsaio, Tirli, Castel del Piano, Porto Santo Stefano, quest’ultimo anche scenario di Pasquavela, la regata che incanta la baia argentina dal 14 al 17 aprile.
La domenica di Pasqua le chiese dell’area si riempiranno di locali a cui mescolarsi per respirare l’aria festiva, ed alle prime luci dell’alba la tradizionale Processione del Cristo Risorto del Monte Argentario farà riecheggiare nell’aria il suono delle sirene delle barche ancorate.


Dopo un tuffo nella tradizione è il momento di andare alla scoperta di nuovi territori con le iniziative WWF come la Pasquetta al Casale della Giannella o la visita guidata al Tino di Moscona e. perché no, riempire oltre al cuore anche lo stomaco, con lo squisito agnello della sagra di San Martino sul Fiora.
Cosa aspetti?
Prenota subito un accogliente alloggio in Maremma, puoi arricchire ancora di più la tua esperienza dormendo in agriturismo, perché non c’è posto migliore per godere appieno della Maremma.
Per informazioni info@agrituristmaremma.it



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere