SALUTE e MEDICINA

Piccoli interventi in ambiente ambulatoriale con il flusso laminare a basso costo

April 8 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Come ridurre le lunghe liste d'attesa durante la pandemia da Covid19 e rispettare le linee guida per effettuare piccoli interventi in ambiente ambulatoriale.

La pandemia sta mettendo a dura prova il nostro SSN, con la conseguenza di un incremento inevitabile delle liste d'attesa.
TOUL flusso laminare focalizzato crea ovunque un'area asettica eliminando il 99,9% dei batteri e microorganismi aerodispersi, compreso il Coronavirus Covid19. Il dispositivo mobile crea un flusso laminare d'aria ultrapulita che agisce direttamente sul tavolo strumenti e sul sito chirurgico, riducendo fino al 95% la carica batterica sulle aree critiche. Il flusso è orizzontale e quindi è diretto: si eliminano gli ostacoli che invece sono tipici dei flussi standard che partono dal soffitto. Lampade scialitiche, microscopi e le teste dei chirurghi vengono eliminati da TOUL che produce invece un flusso d'aria orizzontale e diretto. TOUL crea un'area asettica ovunque, anche in un semplice ambulatorio. Per l'installazione nessun lavoro impiantistico è necessario: il dispositivo necessita solo di una comune presa di corrente.

I vantaggi della chirurgia ambulatoriale effettuabile grazie a TOUL sono di tipo logistico, organizzativo, economico e di praticità.

Questa soluzione è già stata adottata da molte Aziende Ospedaliere in Italia, pubbliche e private.

Asportazioni di nei, verruche, angiomi, condilomi, cheratosi, basaliomi, melanomi, cisti sebacee, biopsie cutanee con interventi di minichirurgia o con tecniche laser etc. possono essere trattati in ambiente ambulatoriale in totale sicurezza.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere