NUOVI ACCORDI

Piquadro per la prima volta partner della squadra di calcio Cska Mosca

September 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Piquadro annuncia il suo ingresso nel mondo del calcio russo siglando un accordo con la squadra del CSKA MOSCA.

Piquadro annuncia il suo ingresso nel mondo del calcio russo siglando un accordo con la squadra del CSKA MOSCA.

Questo nuovo accordo rafforza il legame del marchio italiano di prodotti tech-design per business traveller con il mondo dello sport. Dallo scorso anno Piquadro è infatti partner di AC Milan e del team di Formula 1 Aston Martin Red Bull Racing.

L’accordo con la squadra di calcio moscovita prevede la fornitura di zaini e trolley innovativi e tecnologici dove l’originalità e l’eleganza del marchio si coniugano con la performance e il comfort per soddisfare viaggiatori più esigenti.

Lo zaino Blu Square, interamente in pelle, è dotato di tecnologia Bagmotic che consente l’interazione tramite cellulare. Grazie all’app Connequ di Piquadro lo zaino è connesso via Bluetooth allo smartphone e funziona come un allarme in caso di furto o smarrimento. All’interno dello zaino si trova una tasca specificamente pensata per contenere un powerbank che permette di ricaricare lo smartphone per induzione. Sempre in tema di sicurezza, lo zaino è dotato di una speciale tasca per il portafoglio con protezione RFID per evitare la clonazione delle carte di credito. L’apertura fast check che permette di separare per tre quarti lo scomparto pc dallo zaino serve invece per velocizzare i controlli in aeroporto.

L’altro prodotto in dotazione al CSKA Mosca è il trolley da cabina PiQ3, la nuova linea da viaggio di ultima generazione interamente realizzata in policarbonato vergine che la rende resistentissima e leggera. Grazie ai cuscinetti shock absorber sulle ruote, il trolley è estremamente silenzioso e maneggevole oltre che ancora più affidabile per un’esperienza di viaggio davvero confortevole e sicura.

“Abbiamo scelto di diventare partner di CSKA Mosca perché è un club molto amato in Russia e questa partnership rappresenta per noi l’opportunità di associare Piquadro ai valori di performance e sfida di una grande squadra di calcio” dichiara Marco Palmieri, fondatore e Presidente di Piquadro. “I giocatori viaggiano continuamente e sono l’orgoglio e il punto di riferimento di milioni di persone. Il nostro compito è rendere i loro spostamenti assolutamente confortevoli. Allo stesso modo, ogni cliente rappresenta per noi un campione e, con Piquadro, viaggia sempre First class”.

Piquadro è un marchio italiano di prodotti tech-design per business traveller. I tre valori che ispirano il marchio - design, funzionalità e innovazione tecnologica - si fondono nei prodotti Piquadro con il sapore della lavorazione artigianale italiana, la qualità dei pellami pregiati e la cura per il dettaglio. In ogni collezione Piquadro propone un’ampia gamma di borse, valigie e piccoli accessori in cui l’originalità e l’eleganza dello stile italiano si uniscono ad una studiata praticità e affidabilità al servizio del lavoro, del viaggio e dei ritmi intensi della vita contemporanea. L’anima del marchio - Tech Inside - si trova dietro al design di ciascun prodotto. Qualità e tecnologia, perfettamente combinati nei prodotti Piquadro, permettono la realizzazione di accessori capaci di unire l’estetica alla performance intesa come comfort nell’utilizzo, ottimizzazione degli spazi e protezione del contenuto. Ogni articolo è pensato per chi si sposta portando sempre con sé dispositivi tecnologici come computer portatili, tablet e cellulari. La tecnologia è un valore che fa davvero la differenza nei prodotti Piquadro anche se non è mai ostentata, anzi è sapientemente celata e solo l’uso quotidiano permette di scoprirla. I pellami, esclusivamente italiani, provengono prevalentemente dal distretto conciario toscano, la cui antica tradizione ne fa il più noto e prestigioso a livello mondiale. Abbinati a tessuti tecnologici di ultima generazione, danno origine a prodotti dall’estetica riconoscibile ed essenziale in colori classici e tinte inedite.
La sede di Piquadro si trova a Gaggio Montano, a metà strada tra Firenze e Bologna. È qui, nell’avveniristico stabilimento sulle colline dell’Appennino Tosco-emiliano, che vengono condotte tutte le fasi di progettazione, produzione, acquisto, controllo qualità, logistica, marketing, comunicazione e distribuzione.
Il marchio Piquadro è di proprietà del Gruppo omonimo quotato dal 2007 alla Borsa Italiana e operante nel settore della pelletteria anche attraverso i marchi The Bridge e Lancel. Capisaldi per i tre brand sono la cura per i dettagli e la qualità della lavorazione e dei pellami ma, mentre il prodotto Piquadro si distingue per un design innovativo e un contenuto tecnologico, quello The Bridge esalta il sapore vintage della lavorazione artigianale toscana e infine le collezioni Lancel incarnano l’allure parigina di una maison fondata nel 1876. La rete distributiva si estende su oltre 50 paesi nel mondo e conta su 181 punti vendita che includono 99 boutique a insegna Piquadro (63 in Italia e 36 all’estero di cui 56 DOS-directly operated stores e 43 in franchising), 13 boutique a insegna The Bridge (12 in Italia e 1 all’estero di cui 9 DOS-directly operated stores e 4 in franchising) e 69 boutique a insegna Lancel (58 in Francia e 11 all’estero di cui 63 DOS-directly operated stores e 6 in franchising). Il fatturato consolidato del Gruppo, relativo all’esercizio 2018/2019 chiuso al 31 marzo 2019, è pari a 147,5 milioni di Euro e l’utile netto consolidato è pari a circa 34,48 milioni di Euro.


Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere