NUOVI ACCORDI

Praim e Wacom annunciano una partnership per la gestione sicura e centralizzata dei dispositivi di firma tramite infrastrutture virtualizzate

September 15 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Tutti i sign pad e le tavolette di firma Wacom sono ora certificati per l’integrazione con le soluzioni avanzate di Praim per la gestione della postazione di lavoro

Praim, fornitore leader nelle soluzioni per la gestione degli endpoint, e Wacom, produttore leader di mercato di pad e tavolette di firma elettronica, hanno rinnovato la loro partnership, facilitando l’integrazione dei dispositivi Wacom con le soluzioni Praim.
Praim è un attore di primo piano nel mercato della virtualizzazione della postazione di lavoro ed è specializzata nello sviluppo continuo di software a supporto dei principali vendor di infrastrutture VDI e Cloud, tra cui Citrix, VMware e Microsoft. Questa attenzione ha consentito all’azienda di sviluppare una soluzione software certificata e hardware-agnostic per la gestione delle workstation.
Wacom è leader di mercato globale nei dispositivi di firma elettronica con scrittura a mano e raccolta dei dati biometrici, compilazione di moduli e annotazioni all’interno dei flussi di lavoro e documenti digitali. I suoi prodotti includono pad e tavolette di firma, oltre a soluzioni su misura per un’ampia gamma di applicazioni di firma digitale.
L’accordo tra Praim e Wacom garantisce una configurazione facile, veloce e sicura di tutti i dispositivi Wacom sulle soluzioni Praim su tutti i tipi di infrastrutture virtualizzate. L’accordo comporterà una stretta collaborazione tra i dipartimenti tecnico, commerciale e marketing di entrambe le aziende, per la creazione di soluzioni sempre più avanzate che verranno distribuite alle aziende utenti attraverso un canale di distribuzione integrato.
L’accordo offre ai clienti Praim esistenti un accesso integrato e immediato ai dispositivi di firma elettronica di Wacom, che consentono di rendere digitali al 100% i flussi di lavoro dei documenti business-critical. Inoltre, i nuovi clienti hanno l’opportunità di generare un vantaggio competitivo adottando una soluzione di digitalizzazione del flusso di lavoro che ottimizza simultaneamente sia la gestione dell’infrastruttura IT sia il processo di digitalizzazione.
Riguardo al valore della partnership, Nicola Manica, CTO di Praim ha commentato: “Nel nostro lavoro frenetico e totalmente digitale, l’unico modo per cambiare è farlo attraverso una cooperazione efficace. Siamo fiduciosi che, insieme a Wacom, possiamo offrire al mercato soluzioni che aiuteranno le aziende a ottimizzare ulteriormente le postazioni di lavoro del futuro”.
Peter Sommer, Europe Managing Director di Wacom, ha aggiunto: “Siamo lieti che i pad e le tavolette di firma Wacom siano completamente certificati per l’uso con le principali soluzioni di gestione delle postazioni di lavoro di Praim. Mi aspetto una partnership lunga e di successo, che ci consentirà di fornire ai nostri clienti una preziosa innovazione del flusso di lavoro digitale”.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Rosy Auricchio
Account Manager - Grandangolo Communications srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere