GASTRONOMIA

Premio Re Panettone Milano 2021: ecco i vincitori

November 29 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si sono svolte le sedute delle giurie del Premio Re Panettone® Milano 2021 I giurati hanno valutato i dolci dei pasticcieri concorrenti, provenienti da numerose regioni italiane.

I dolci in gara erano accomunati dal fatto di essere realizzati con lievito madre e ingredienti del tutto naturali, senza additivi artificiali, senza aromi artificiali e/o naturali identici, senza semilavorati (i cosiddetti “mix”), senza coadiuvanti tecnologici, perché a Re Panettone® vige la filosofia “Tutto naturale, solo artigianale”.

Ecco la classifica finale:


Categoria Panettone
(la ricetta classica milanese: impasto realizzato con lievito madre, farina, uvette e canditi di agrumi in sospensione, burro, tuorli d’uovo, zucchero; taglio a croce in cima, niente glasse)

1° Premio
Pasticceria: La Boutique del Dolce
Achille Zoia
Cologno Monzese (MI)

2° Premio
Pasticceria penna Bakery
Luca Penna
La Ruota a di Leuca (LE)

3° Premio
Pasticceria La Ruota
Rosetta Lembo
Perdifumo (SA)


Categoria Dolce Lievitato Innovativo
(lievitati a base di pasta di panettone, realizzata con lievito madre. Al di là di questo possono avere qualsiasi forma, farcitura, copertura)

1° Premio
Nome del dolce: “ La sciantosa”
Pasticceria Gli Chef dei Grani
Helga Liberto, Battipaglia (SA)

2° Premio
Nome del dolce: “Pan Zà Zà”
Pasticceria Comi
Emanuele Comi, Missaglia (LE)

3° Premio
Nome del dolce: “Limone e Cioccolato Caramellato”
Pasticceria Ferrante
Massimo Ferrante
Campomorone (GE)

L’organizzazione ringrazia Alberto Paolo Schieppati, Giuseppe Mascolo, Gabriele Ancona, Roberto Di Pinto, Margo Schächter, per i loro giudizi sui Panettoni; Fiammetta Fadda, Andrea Rampinelli, Renato Andreolassi, Paola Pioppi, Claudio Sadler, per i loro giudizi sui Dolci Lievitati Innovativi; la Agrimontana per aver offerto i premi ai maestri pasticcieri e il Molino Dallagiovanna e la Donq per il sostegno a tutta la manifestazione.


Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere