SOCIETA

Prevenzione dalle droghe intorno al lago d'Iseo

June 27 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nella stupenda cornice del lago d'Iseo,un folto gruppo di motociclisti si ritroveranno, domenica 30 giugno, per rinnovare il messaggio de "Mondo libero dalla droga". Il Motoraduno partirà da Sarnico per fare il giro di Tavernole, Lovere, Pisogne, Sulzano, Sale Marasino ed Iseo per riunirsi a Paratico per la festa.

Unire l'utile al dilettevole, questo è lo spirito con cui l'Associazione bergamasca "Dico No Alla Droga" ha organizzato il motoraduno che attraverso magliette e distribuzione di materiali della campagna "Mondo libero dalla droga".

In occasione della giornata mondiale contro le droghe, sarà effettuata Domenica 30 giugno una azione di prevenzione anche attraverso 4 Gazebo e tavoli informativi posizionati a Sarnico, Lovere, Pisogne ed Iseo. Verranno distribuiti ai passanti gli opuscoli della serie "La verità sulla droga" che illustrano tutti gli aspetti pratici, ludici e dannosi di varie sostanze cole la marijuana, l'alcol e la cocaina.

La prevenzione è una azione tanto lungimirante quanto trascurata. L'unico strumento che può contenere, anche sensibilmente, la diffusione delle sostanze, non è la mera proibizione nè la legalizzazione, è piuttosto l'azione di prevenzione. Giovani e famiglie possono conoscere le droghe, il loro utilizzo, le modalità di assunzione ed ogni altro aspetto ad esse legato a 360 gradi. Colmare queste curiosità fa sì che gli adolescenti non siano impreparati davanti alle proposte dell'amico più grande e più "furbo" che ha bisogno di fare piccolo spaccio per pagarsi la sua dose.

I volontari bresciani presidieranno il gazebo di Pisogne e di Sulzano con una decina di volontari.

Diffondiamo le informazioni sulle droghe.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare o desideri utilizzarli per contribuire alla prevenzione sui giovani.

In questo modo diamo loro l'opportunità di crescere nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Per che cosa si vive ? Si vive per aiutare gli altri”.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere