CORSI

Primi 30 meccanici di pista promossi da MotorsportSchool di Scaligera Formazione

February 2 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si è chiuso il corso per la formazione di giovani meccanici di pista promosso in collaborazione con le aziende e ACI di Verona che hanno sostenuto il progetto della scuola professionale veronese di aprire al settore delle corse automobilistiche.

Si è svolta nella sede di Scaligera Formazione la cerimonia di chiusura del primo corso della nuova “Motorsportschool” la scuola per giovani meccanici di pista inaugurata dalla scuola professionale veronese lo scorso novembre.
La consegna degli attestati è stata affidata al direttore dell’Automobile Club di Verona Riccardo Cuomo insieme all’Ing. Marco Zanotti docente della scuola, Luciano DeFanti e Alessandro Zanoni, quest’ultimo partner del progetto.
Il progetto “Motorsportschool” nasce nella scuola Scaligera Formazione, in collaborazione con Rope Motorsport e con il patrocinio di Automobile Club Verona, per specializzare non solo gli allievi della scuola professionale veronese iscritti ai corsi per Autoriparatore, ma anche altri giovani che frequentano percorsi simili e sono interessati ad aprirsi una strada in questo ambito. «L’obiettivo» dichiara il prof. Zanotti di Scaligera Formazione, «è non solo quello di aiutare alcuni dei nostri allievi appassionati di auto sportive a realizzare il loro sogno, ma soprattutto di tradurre un bisogno delle aziende in un’opportunità di lavoro per tanti ragazzi che, attraverso le realtà compartecipate e la rete di Motorsport, avranno sin da subito concrete possibilità di inserimento lavorativo».

«Sono circa una quarantina le aziende veronesi che operano in questo settore con circa tre addetti ciascuna, un settore che sta crescendo e per questo i giovani tecnici capaci di intervenire in pista sulle auto da corsa sono tra le professionalità più ricercate». Dichiara Alessandro Zanoni di Rope Motorsport “Solo da quando è iniziato il percorso abbiamo ricevuto oltre 10 richieste da aziende che cercano ragazzi da inserire al lavoro” queste sono figure professionali difficili da trovare soprattutto perché hanno bisogno di una preparazione tecnica particolare e diversa da quella del meccatronico”.

Anche il Direttore dell’Automobile Club Verona Riccardo Cuomo, che ha sostenuto la proposta, ribadisce l’importanza di strutturare la formazione partendo proprio dai bisogni delle aziende che cercano giovani disponibili e preparati ad affrontare le sfide di questo impegnativo lavoro. «il valore aggiunto di questo progetto» continua Cuomo «è che la formazione scolastica avviene in sinergia con le imprese entrambi, scuola e azienda, collaborano ad un progetto volto a favorire lo sviluppo di professionalità realmente ricercate e per le quali ci sia una effettiva prospettiva di inserimento lavorativo».

Un altro passo importante che va nella direzione di rafforzare la collaborazione tra scuola e lavoro come realtà che interagiscono e collaborano all’inserimento lavorativo dei giovani non solo localmente ma anche a livello regionale. Scaligera Formazione la scuola professionale veronese che da anni forma giovani nei settori autoriparazione/meccatronico, carrozzeria, elettrico e termoidraulico infatti, è parte del gruppo Engim Veneto dedito alla formazione professionale sul territorio regionale con 9 centri, 130 corsi e oltre 2500 iscritti.



Licenza di distribuzione:
Tiziana Origano
Responsabile pubblicazioni - Scaligera Formazione Scarl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere