SALUTE e MEDICINA

Problemi psichiatrici: +84% di minori si rivolgono al pronto soccorso, pesa l'effetto pandemia soprattutto sui giovanissimi

October 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il Codacons fa esposto in procura per l'emergenza sanitaria: necessario rivedere il sistema di assistenza psicologica e psichiatrica in italia, in troppi restano da soli.

Un’indagine della Società Italiana di Pediatria (Sip) condotta in 9 regioni italiane rivela la maggiore crescita di domanda nei pronto soccorso presso le regioni di Emilia Romagna, Lazio e Lombardia (+100%)

Se tra marzo 2020 e marzo 2021 gli ingressi totali degli under 18 ai Pronto Soccorso si sono quasi dimezzati (-48,2%), prevalentemente per la paura dei contagi, quelli per patologie neuropsichiatriche sono aumentati dell’84% rispetto al periodo pre-Covid.

Un aumento di accessi del 147% per "ideazione suicidaria", seguiti da depressione (+115%) e disturbi della condotta alimentare (+78.4%). Psicosi e disturbi del comportamento alimentare rappresentano le prime due cause di accesso al pronto soccorso per patologia neuropsichiatrica (pari rispettivamente al 16,7% e al 15,9%). Le regioni in cui si è avuta una crescita maggiore degli ingressi sono state Emilia-Romagna (+110%), Lazio (+107.1%) e Lombardia (+100%).

In Italia pesa il problema di pagare uno psicologo privato, spesso si finisce per rinunciare alla terapia. Ciò perché i costi per una seduta sono molto elevati: si va da una media di 80 euro l’ora al Nord a 50-60 euro nel Sud. Il servizio sanitario nazionale delega alle Asl regionali l’assistenza psicologica ma il servizio pubblico tende a dare priorità alle emergenze sanitarie e sociali gravi. Il risultato è che una parte della popolazione rimane esclusa dalla cura della salute mentale e dalla prevenzione di eventuali patologie.

Il Codacons fa pertanto esposto alla Procura della Repubblica per l'emergenza sanitaria attuale.



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere