CORSI

Profumi, corso pratico col Naso Anna Rosa Ferrari al Castello dei Pio a Carpi

January 31 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

"Profumi d'Archivio" è il titolo degli incontri, che si terranno l'8 e il 22 febbraio 2018, a cura della dott.ssa Anna Rosa Ferrari, per introdurre al mondo dei profumi e ad una migliore comunicazione olfattiva, con sperimentazioni e degustazioni pratiche dell'arte profumiera. L'iniziativa, ospitata nella splendida cornice del Castello dei Pio a Carpi - Sala Cimieri - è organizzata dall'Archivio Storico Comunale.

I due laboratori per adulti saranno dedicati ad un corso pratico sui profumi antichi, tratti dalle ricette tradizionali conservate presso l'Archivio Storico.
Nel primo incontro, il naso alchimista e filosofo Anna Rosa Ferrari di Profumalchemico introdurrà al mondo dei profumi - funzionamento dell'olfatto, comunicazione olfattiva, finalità dei profumi. I partecipanti potranno svolgere sperimentazioni pratiche guidate di comunicazione olfattiva, con l'ausilio di rari profumi naturali e ingredienti pregiati, utilizzati anche nelle antiche ricette conservate in Archivio.
Nel secondo incontro sarà approfondito il tema dell'analisi sensoriale. Sarà possibile esercitare il naso a sentire e riconoscere odori e costituenti naturali dei profumi, con specifiche esperienze di degustazioni olfattive pratiche.

I laboratori, che si terranno giovedì 8 febbraio e giovedì 22 febbraio dalle 17.30 alle 18.45, sono gratuiti, fino ad esaurimento posti (max. 20 iscritti).
E' obbligatoria la prenotazione all'indirizzo email archivio.storico@comune.carpi.mo.it o al tel 059-649960


Anna Rosa Ferrari (in arte Anne Rose) vive a Modena ed è originaria di Carpi, sua città natale alla quale deve sicuramente lo spirito creativo, libero e di ricerca che la anima e la sostiene.
Formatasi durante una profonda e laboriosa ricerca esistenziale/esperienziale, è profumiere artigiano e filosofo. Crea da anni esclusive essenze solo naturali e di origine vegetale, che nascono nel cuore della città di Modena al Piccolo Museo ProfumAlchemico, a due passi dal Duomo.
Oltre che nell’attività lavorativa (ma è difficile separare il lavoro dalla ricerca), Anna Rosa ha trascorso gli ultimi anni nello studio dei testi, in parallelo con l’ideazione, realizzazione e osservazione di numerose esperienze multisensoriali individuali e collettive in cui i suoi Profumalchemici venivano utilizzati in parallelo con altri prodotti tipici del territorio modenese, così da evocare risposte da parte degli altri sensi.
Nel 1990 ha istituito a Modena l'Artestetica Profumeria, un salotto culturale, e nel 2011 ha dato vita all’Associazione Perfvmvm Avia Pervia Rinascimento Olfattivo e Spirituale per la diffusione del Pensiero Profumato. Da allora diverse le iniziative organizzate: dalle stagioni di studio agli eventi multisensoriali, dalla prima Festesperienza Alchemica in Italia – 10 settembre 2011 - al libro ‘Le nature del Profumo’, alla partecipazione a Expo a Milano. Nel 2017 Anna Rosa Ferrari si laurea col massimo dei voti e lode in Scienze Filosofiche , alla prestigiosa Università Alma Mater Studiorum di Bologna, con una tesi sperimentale sul Profumalchemico "metodo per conoscere". Nello stesso anno a Modena inaugura ufficialmente il Piccolo Museo ProfumAlchemico, nuovo tipo di museo sensoriale dedicato alle fragranze e alla storia del pensiero profumalchemico, dove è anche possibile acquistare rare essenze naturali. Attualmente svolge docenze di filosofia profumalchemica (metodo per conoscere) presso l'Archivio Storico di Carpi.


Ufficio Stampa - Piccolo Museo Profumalchemico p.le Torti n.9 Modena, tel. 335 6188683-059 210020 annarosa.ferrari@hotmail.it www.profumalchemico.it



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere