SALUTE e MEDICINA

Protocollo impotenza: la cura definitiva all’impotenza

February 9 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il protocollo impotenza è una vera rivoluzione per curare definitivamente i problemi di disfunzione erettile e ha come obiettivo quello di liberare l’uomo da quella che rappresenta una privazione in grado di condizionare la qualità della vita.

La disfunzione erettile, infatti, è un problema che affligge molti uomini e che ha conseguenze sia a livello psicologico che a livello sociale, e genera perdita di autostima, chiusura interiore e depressione.
Pochi però sanno che oggi è possibile guarire del tutto dall’impotenza e, contrariamente a quanto è accaduto quando è uscito il primo viagra, che è stato osannato per le sue incredibili proprietà, pochi sono a conoscenza del protocollo impotenza, in grado di operare un vero e proprio miracolo e di liberare per sempre dalla disfunzione erettile.

Terapia volta a risolvere definitivamente il problema dell’impotenza

In cosa consiste effettivamente il protocollo impotenza? A differenza dei farmaci, che sono degli strumenti palliativi ed hanno effetto momentaneo ma non duraturo, questa nuova soluzione mira invece a curare il problema dell’impotenza.
I nuovi studi andrologici hanno rivoluzionato il concetto di erezione ottenuta con il farmaco e con il protocollo impotenza trattano il problema con l’obiettivo di andare a ricercarne la causa prevalente. Nella comparsa della disfunzione erettile possono coesistere diverse cause e solo un’accurata valutazione preliminare permette di stabilisce quale sia la causa prevalente e indirizzare la terapia verso la sua cura.
Il protocollo prevede quindi un colloquio informale tra paziente e andrologo, tramite il quale è possibile acquisire tutte le informazioni relative alla sua situazione, poi, dopo avere approfondito con adeguatezza ogni aspetto determinante, presenta al paziente un protocollo curativo in molti casi definitivo e necessario per eliminare il problema che causa l’impotenza.

Curare l’impotenza è possibile e tutti devono esserne a conoscenza

Le terapie previste nel protocollo impotenza possono essere molto diverse tra loro e possono essere consistere in semplici sistemi come l’uso di creme o cerotti, ma anche nella veicolazione di principi attivi vasodilatanti e vasocurativi effettuati attraverso la veicolazione transdermica.
L’impotenza, dunque, è un problema risolvibile e basta recarsi da un andrologo per poter cambiare la propria vita.

Il dottor FIlippini resta a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere