ECONOMIA e FINANZA

PSR Umbria, contributi per l’avviamento di impresa per attività extra agricole

December 4 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le risorse finanziarie stanziate sono pari a 5 milioni di euro.

La misura PSR Umbria 2014-2020 – Operazione 6.2.1 “Aiuti all’avviamento di impresa per attività extra agricole nelle aree rurali“ prevede nuovi contributi per l’adeguamento di posti di lavoro, in favore dei lavoratori, con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 50%.
I beneficiari del PSR Umbria 2014-2020 sono imprenditori agricoli o micro e piccole imprese, localizzate nei territori individuati come aree rurali della Regione Umbria.

Tipologie di attività ammesse al Bando PSR 2014-2020 della Regione Umbria

I piani di sviluppo aziendali ammessi alla misura sono relativi a:
- strutture di accoglienza e ricettività per turisti;
- strutture e servizi di ristorazione;
- servizi di supporto al turista e servizi di incoming turistico;
- turismo medicale, spirituale, artigianale, shopping tour, vacanze a tema, luxury travel, shopping, artigianato;
- ambiente, green economy e bioeconomica;
- servizi ICT;
- artigianato e manifattura innovativa;
- creatività, cultura e turismo rurale;
- piccoli esercizi commerciali legati al territorio.
Gli investimenti ammessi riguardano la costruzione o ristrutturazione di immobili e sistemazione aree esterne; macchinari, attrezzature ed impianti di lavorazione; promozione e comunicazione; acquisto e sviluppo di prodotti informatici; canoni di affitto e di leasing finanziario.

Agevolazione prevista dalla Misura dedicata alle attività extra-agricole del PSR Umbria

Il Bando PSR Umbria matte a disposizione un premio forfettario per l’avviamento dell’impresa, in base alla tipologia di spesa:
- investimento compreso tra 60.000 € e 70.000 € – Premio pari a 42.000 €
- investimento da 70.000 € fino a 80.000 € – Premio di 49.000 €
- investimento compreso tra 80.000 € e 90.000 € – Premio di 56.000 €
- investimento da 90.000 € fino a 100.000 € – Premio pari a 63.000 €
- investimento superiore ai 100.000 € – Premio di 70.000 €

Scadenza del Bando PSR Umbria

Sarà possibile presentare domanda per accedere al Bando per le attività extra agricole delle aree rurali dell’Umbria, entro il 16 dicembre 2019.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cesira Guida
Marketing & Comunicazione - Gruppo Del Barba Consulting
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere