AZIENDALI

Quello che tutti vogliono: trovare nuovi clienti. Ecco alcuni consigli per aumentare le vendite

August 29 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Apri gli occhi ogni mattina e la tua missione è trovare nuovi clienti per la tua azienda in modo da aumentare le vendite, ma come fare? Accanto ai classici consigli che trovi sul web ho deciso di scrivere questo post per indicarti alcune delle azioni di lunga durata che possono aiutarti a mantenere in salute la tua attività e trovare nuovi clienti.

Dalla pubblicità invasiva alla ricerca attiva: come è cambiato il cliente

Partiamo dal fatto che il cliente oggi non si lascia più influenzare dalla classica campagna pubblicitaria ma preferisce cercare attivamente online il prodotto e servizio desiderato: non si può più quindi rinunciare a una valida strategia SEO per essere presenti sui motori di ricerca.

Grazie al web infatti oggi l’azienda può trovare nuovi clienti anche a basso budget a patto di sapere utilizzare i vari canali che Internet offre ed integrarli tra loro.

Prima cosa affidarsi a un consulente di (web) marketing che studierà a fondo il prodotto e servizio offerto e il mercato di riferimento per realizzare il piano di (web) marketing forte della sua conoscenza del marketing moderno. Servono poi obiettivi chiari e una mentalità aperta che veda l’online come priorità all’interno delle varie attività di marketing e comunicazione dell’azienda, proprio nell’ottica di farsi trovare dal cliente secondo le tecniche dell’Inbound Marketing.

A questo punto è sicuramente essenziale un sito web chiaro, veloce e funzionale da arricchire con contenuti di valore sempre nuovi e in grado di rispondere ai bisogni del cliente sul web.
E ora? Ecco i canali da conoscere e utilizzare per trovare nuovi clienti

Come dicevo il primo passo è aprire un sito, il secondo farsi trovare sui motori di ricerca in quanto la maggior parte delle persone acquista dopo aver letto una recensione online.

In secondo luogo è fondamentale una presenza chiara e costantemente aggiornata sui social network, da Facebook a Linkedin senza dimenticare Twitter, Pinterest, Instagram… la scelta dei canali da utilizzare dipende dalla tipologia dell’azienda e dal prodotto e servizio offerto.

In terzo luogo il blog aziendale, ricco di contenuti di qualità studiati per informare il cliente sui prodotti e servizi dell’azienda. Alla base della creazione del contenuto deve esserci sempre la volontà di rispondere a un problema o fornire un aiuto concreto al potenziale cliente e lettore.

Il consiglio migliore per trovare nuovi clienti grazie al web marketing resta però quello di lavorare con trasparenza e serietà, in quanto le scorciatoie e le soluzioni veloci magari hanno risultati nel brevissimo periodo ma sono poi destinate a fallire. Le persone, e anche i tuoi potenziali clienti, capiscono chi fa le cose per passione e chi per soldi e il mio invito è considerare i guadagni come conseguenza del tuo lavoro e non come molla che ti spinge ad agire.

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cristina Skarabot
Consulente Web Marketing - Cristina Skarabot
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere