ARTE E CULTURA

Rievocazioni, visite e mostre: a Foiano un viaggio tra i secoli

February 27 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un viaggio nel passato della Toscana attraverso luoghi simbolici ed eventi di Foiano della Chiana. Rievocazioni, visite guidate, mostre e danze: sabato 14 e domenica 15 marzo è in programma un fine settimana ricco di eventi che permetteranno di ripercorrere le principali tappe della storia della Regione dal Rinascimento al ‘900. L’evento, dal titolo “Foiano dal Rinascimento al Granducato alla Regione”, è inserito tra le iniziative per la Festa della Toscana 2019 ed è organizzato dall’associazione culturale Scannagallo in collaborazione con l’amministrazione comunale. Ogni appuntamento, ad ingresso libero e gratuito, permetterà di vivere e di approfondire una determinata fase della storia della Valdichiana e della Toscana, evidenziando la società civile, la cultura e l’eccellenza artistica di Foiano all’epoca del Granducato.

Un viaggio nel passato della Toscana attraverso luoghi simbolici ed eventi di Foiano della Chiana. Rievocazioni, visite guidate, mostre e danze: sabato 14 e domenica 15 marzo è in programma un fine settimana ricco di eventi che permetteranno di ripercorrere le principali tappe della storia della Regione a partire dal Rinascimento per passare dalla costituzione del Granducato e per arrivare ai più recenti fatti del ‘900. L’evento, dal titolo “Foiano dal Rinascimento al Granducato alla Regione”, è inserito tra le iniziative per la Festa della Toscana 2019 ed è organizzato dall’associazione culturale Scannagallo in collaborazione con l’amministrazione comunale, con il coinvolgimento di compagnie storiche e di realtà del territorio che hanno contribuito alle tante iniziative in programma. «Il fine settimana proporrà un simbolico viaggio dalla battaglia di Scannagallo del 1554 fino alla stesura del primo statuto regionale del 1970 - spiega Alessio Bandini, responsabile degli eventi di Scannagallo. - Tra documenti, cerimonie ed abiti storici, ogni iniziativa si svolgerà all’interno dei luoghi protagonisti degli eventi per favorirne la scoperta e la conoscenza secondo i più moderni concetti di valorizzazione dei beni culturali e degli edifici storici».

Il primo appuntamento sarà alle 16.30 del sabato a Pozzo della Chiana presso il tempio di Santo Stefano alla Vittoria che fu commissionato da Cosimo I de Medici a Giorgio Vasari per celebrare una tappa fondamentale per la costituzione del Granducato di Toscana quale la vittoria della battaglia di Scannagallo. Il pomeriggio si svilupperà tra le visite guidate alla chiesa, con una fase didattica sulla storia e sull’armamento, e la rievocazione storica dell’investitura di un cavaliere di Santo Stefano. Il giorno successivo proporrà iniziative a partire dalle 16.00 con approfondimenti anche inediti sulla storia istituzionale nei luoghi più importanti di Foiano, con la visita guidata all’Archivio Storico Comunale in Palazzo Granducale, con la rievocazione di un presidio militare cinquecentesco in piazza della Collegiata, con la visita alla Chiesa della Santissima Trinità, con il Gran Ballo dell’Unità d’Italia presso la Chiesa Museo della Fraternita e con un’esposizione di mezzi d’epoca degli anni ‘70 del ‘900 in piazza Cavour. Ogni appuntamento, ad ingresso libero e gratuito, permetterà dunque di vivere e di approfondire una determinata fase della storia della Valdichiana e della Toscana, evidenziando la società civile, la cultura e l’eccellenza artistica di Foiano all’epoca del Granducato. «Sarà un percorso unico nel suo genere - continua Bandini, - che attraverserà secoli diversi e che farà affidamento sulla collaborazione tra tanti enti, associazioni e amministrazioni uniti in una comune politica di promozione del territorio e della sua storia. Il filo conduttore del progetto sarà la valorizzazione di episodi e simboli di pace e di unità che si sono susseguiti dopo la battaglia di Scannagallo per rappresentare la rinnovata coesione regionale».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere