PRODOTTI

Risparmiare con le stufe a pellet

October 10 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il riscaldamento a pellet è il giusto alleato del nostro portafogli; è un prodotto economico, pulito ed amico dell’ambiente, inoltre il suo utilizzo è semplice e non richiede manutenzioni particolari.

Negli ultimi anni il mercato del pellet ha registrato una crescita ed un aumento delle vendite vertiginoso, soprattutto per il settore delle stufe da riscaldamento ad uso domestico.
Il funzionamento di una stufa a pellet, è molto simile a quello delle classiche stufe a legna, ma con alcune sostanziali differenze che analizzeremo tra poco.
Oggigiorno abbiamo la fortuna di poter scegliere tra molteplici tipi di sistemi di riscaldamento per le nostre abitazioni, ma come possiamo realmente risparmiare sul riscaldamento domestico?
La risposta la si può trovare nel pellet.
Il riscaldamento a pellet è infatti il giusto alleato del nostro portafogli; è un prodotto economico, pulito ed amico dell’ambiente, inoltre il suo utilizzo è semplice e non richiede manutenzioni particolari.
Le stufe di questo tipo, oltre che essere oggetti estremamente efficienti, sicuri e dalle alte prestazioni, sono anche semplici da installare e spesso diventano dei veri e propri oggetti di design che si mimetizzano tra l’arredamento.

Che cos’è il Pellet?

Il pellet è un combustibile legnoso naturale, si presenta sotto forma di piccoli cilindri compatti, ricavati dalla segatura del legno vergine pressata e poi legata insieme dalla lignina, una sostanza presente nel legno che funge da collante naturale.
Grazie al processo di essiccazione e compattamento, che garantisce bassi tassi di umidità e residui, questi cilindri assicurano una resa energetica molto più alta e una maggiore prestazione rispetto alla classica legna da ardere per il camino o per la stufa.
E’ un prodotto 100% naturale che non contiene prodotti chimici, né coloranti o addensanti.

Quale stufa scegliere: vantaggi di una stufa alimentata a pellet.

Sul mercato possiamo trovare diversi tipi di stufe, ognuna delle quali si differenzia per delle caratteristiche di rendimento e potenza, ma anche per consumo e costi di installazione.
La stufa ad aria è la più comune, diffonde il calore per irraggiamento ed è indicata per gli appartamenti di piccola e media metratura.
Abbiamo poi le termostufe o idro stufe ad acqua, sono sicuramente le più apprezzate poiché, se si possiede una caldaia, la si può collegare alla stufa che, oltre a provvedere al riscaldamento dell’abitazione, produrrà anche acqua calda sanitaria.
Infine abbiamo le stufe canalizzate, che appunto come dice la parola stessa, irradiano calore in più stanze grazie ad una rete di tubi canalizzata.
Questa tipologia di stufa non è però consigliata se l’abitazione si sviluppa su più livelli.

Riassumiamo quindi quali sono i vantaggi del pellet:
• Ottime prestazioni;
• Risparmio economico;
• E’ un prodotto ecologico;
• Ridotta manutenzione;
• Facilità di approvvigionamento;
• Puoi regolare la temperatura o programmarla come desideri.


Rivolgiti sempre ad un esperto

Prima di procedere all’acquisto di una stufa alimentata a pellet, è consigliato chiedere sempre il sopralluogo di un esperto, per verificare che sussistano tutte le condizioni idonee per installarla nella propria abitazione. L’installazione del prodotto, infatti, non deve e non può avvenire in un ambiente non idoneo (vietata l’installazione in camere da letto o bagni).
È necessario innanzitutto che la stanza nel quale verrà installata la stufa sia conforme al corretto funzionamento dell’apparecchio: quindi che presenti le condizioni necessarie per le normali operazioni di apertura e manutenzione ordinaria.
La stanza deve inoltre essere provvista di un adeguato sistema di evacuazione dei fumi e di una corretta ventilazione proveniente dall’esterno. Essenziale, poi, la presenza di una presa di corrente elettrica nelle immediate vicinanze con impianto di messa a terra conforme alle normative CE.
Qualsiasi stufa ti garantisce comunque un rendimento ottimale se correttamente installata e soprattutto se alimentata con il giusto combustibile!



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere