PRODOTTI

Rockwell Automation espande le funzionalità TotalFORCE e la gamma di potenza degli inverter PowerFlex 755T

January 11 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le unità sono ora disponibili per applicazioni da 7,5 a 4.500 kW

Milano, 9 gennaio 2019 - Rockwell Automation amplia le gamme di potenza e le funzionalità della tecnologia TotalFORCE degli inverter Allen-Bradley PowerFlex 755T. Grazie all’estensione della loro gamma di potenza, questi inverter aiutano i tecnici a migliorare la produttività ed a ridurre i costi del ciclo di vita in applicazioni da 7,5 a 4.500 kW (10 a 6.000 CV). Questa nuova offerta permette di estendere l’attenuazione delle armoniche, la rigenerazione e le configurazioni dei sistemi in DC Bus Comune ad una più ampia gamma di applicazioni.

I miglioramenti apportati alla tecnologia brevettata TotalFORCE includono funzionalità ancora più performanti del controllo adattativo che consentono agli inverter di monitorare le caratteristiche della macchina che possono variare nel tempo e di compensare automaticamente queste variazioni. Una funzione di regolazione adattiva utilizza fino a quattro filtri notch di tracciamento automatico per bloccare la risonanza e le vibrazioni che possono avere un impatto sulla qualità, sprecare energia e usurare prematuramente una macchina.

Le funzionalità di manutenzione predittiva forniscono informazioni in tempo reale sullo stato di integrità dell’inverter. Attraverso il monitoraggio di parametri operativi quali temperatura, tensione nominale e corrente, l'azionamento è in grado di calcolare la durata residua dei componenti critici e di informarne gli utenti. Ciò consente agli operatori di prevenire fermi macchina non pianificati.

"La tecnologia TotalFORCE permette agli utilizzatori di PowerFlex 755T di adottare un approccio proattivo per incrementare la disponibilità della macchina. Gli inverter sono in grado di fornire al sistema di controllo informazioni sullo stato di un'applicazione, un fattore chiave per poter ridurre i fermi macchina e aumentare la produttività ", afferma Brad Arenz, product manager di Rockwell Automation. "Questa capacità di consapevolezza degli azionamenti ne aumenta l'affidabilità e ne semplifica le operazioni di manutenzione"

Le unità a frequenza variabile PowerFlex 755T inizialmente erano disponibili per applicazioni da 160 a 2.200 kW. L'ampliamento della gamma di potenza rende ora gli inverter PowerFlex ideali anche per applicazioni di alta potenza, come pompe e ventilatori che richiedono l’attenuazione delle armoniche e per le applicazioni rigenerative che richiedono la funzionalità antipendolamento, come gru e carri ponte. L'offerta include:

• Unità PowerFlex 755TL: questo inverter utilizza una tecnologia Active-Front-End e un filtro armonico interno per ridurre la distorsione armonica è ora disponibile nella gamma di potenza da 7,5 a 1.400 kW (10 a 1.800 CV).
• Inverter PowerFlex 755TR: con potenza da 7,5 a 4.500 kW (10 a 6.000 CV), questo inverter include soluzioni sia rigenerative sia di attenuazione delle armoniche. L'azionamento aiuta a ridurre il consumo ed i costi energetici andando a rigenerare energia sulla rete di alimentazione, questo la rende una soluzione molto efficiente dal punto di vista energetico.
• Sistema di azionamento PowerFlex 755TM: consente agli utenti di creare il sistema più adeguato alle proprie esigenze di rigenerazione e di coordinamento per il controllo di più motori in configurazioni in DC Bus Comune. Gli utenti, al fine di ottimizzare i propri requisiti di sistema e soddisfare le esigenze di consumo energetico, hanno la possibilità di scegliere tra una serie di moduli inverter DC/AC con gamma di potenza compresa tra 160 e 4.500 kW (200 a 6.000 CV) ed una gamma da 70 a 4.800 kW per l’alimentatore rigenerativo AC/DC del Bus DC Comune.
Altre nuove funzionalità introdotte includono un modulo di sicurezza integrato che offre diverse funzioni di sicurezza avanzate su rete EtherNet / IP, una funzione antipendolamento che aiuta le applicazioni di sollevamento a raggiungere una maggiore stabilità ed il controllo per motori a magneti permanenti per aumentare il risparmio energetico.
L’insieme di queste nuove funzionalità della tecnologia TotalFORCE aiutano a ridurre i tempi di messa in servizio, ottimizzare le prestazioni ed a semplificare la manutenzione e l’assistenza per tutto il ciclo di vita delle unità PowerFlex 755T per una vasta gamma di applicazioni.


A proposito di Rockwell Automation
Rockwell Automation, (NYSE: ROK), è leader mondiale nella fornitura soluzioni per l’automazione, per il controllo e per l’IT che aiutano i produttori a ottenere vantaggio competitivo nel proprio business in modo sostenibile. Con sede a Milwaukee, Wisconsin, USA, la società impiega circa 23.000 dipendenti e serve clienti in più di 80 paesi.

Per informazioni stampa:
Rockwell Automation
Laura Scandone Mariateresa Rubino
Field Marketing Specialist – Italian Region Communications Consultant
Tel. + 39 389 4573163
Mail: lscandone@ra.rockwell.com
Mail mariateresarubino@gmail.com


Allen-Bradley, PowerFlex and TotalFORCE are trademarks of Rockwell Automation Inc.
EtherNet/IP is a trademark of ODVA.





Licenza di distribuzione:
Mariateresa Rubino
Communications Consultant - Simply MOD di Mariateresa Rubino
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere