PRODOTTI

RS Components presenta la scheda DesignSpark Pmod per Raspberry Pi

January 31 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La scheda Pmod HAT facilita la prototipazione rapida su Raspberry Pi, fornendo funzioni analogiche per diverse applicazioni, tra cui monitoraggio e controllo

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato il lancio dell’adattatore DesignSpark Pmod™ HAT per Raspberry Pi. L’adattatore Pmod HAT, realizzato da Digilent, consente a chi utilizza il famosissimo computer grande quanto una carta di credito di sviluppare velocemente prototipi di progetti elettronici. L’adattatore Pmod offre nuove opportunità a RS: è il primo prodotto a marchio DesignSpark realizzato in collaborazione con uno dei suoi fornitori.
DesignSpark è una community di progettisti online che offre software di progettazione gratuiti e molte altre risorse di sviluppo a studenti, sviluppatori e maker, consentendo di sviluppare e prototipare velocemente idee e concept di prodotto. Un importante esempio di contributo alla community è disponibile al seguente link: https://www.rs-online.com/designspark/easy-peasy-peripheral-interfacing-with-pi-python-and-pmods
L’adattatore DesignSpark Pmod HAT è un modulo periferico plug-in che consente la prototipazione rapida senza saldatura, con conseguente riduzione delle tempistiche di progetto e diminuzione dei costi di sviluppo dei PCB. Come riportato nell’articolo sopra citato, la scheda è supportata da alcuni esempi nel linguaggio di programmazione Python, appositamente sviluppati sulla base di funzioni Pmod analogiche con l’obiettivo di aiutare la community di utenti di Raspberry Pi a sviluppare strumentazione e applicazioni di monitoraggio e controllo reali.
La presentazione del nuovo adattatore Pmod per Raspberry Pi è successiva a quella dell’adattatore Pmod Shield-Uno per le piattaforme Arduino e PSOC6. Questi Pmod, o moduli periferici, sono in grado di trasformare velocemente kit di sviluppo standard in prototipi funzionali. Grazie a questo prodotto i moduli e gli shield Pmod di Digilent sono a disposizione di una platea di utenti decisamente più ampia, in quanto possono essere facilmente utilizzati con dispositivi PSOC Pi e Cypress e progetti basati su Arduino R3. I Pmod precedenti venivano utilizzati con le schede di sviluppo FPGA e una selezione limitata di kit di sviluppo per microcontrollori.
L’adattatore Pmod di DesignSpark può essere utilizzato con un’ampia gamma di modelli Raspberry Pi, tra cui Model A+, Model B+, Pi 2 B, Pi 3 B e le versioni Zero e Zero W. Consente inoltre di interfacciarsi con molti altri Pmod Digilent disponibili da RS, tra cui il modulo ADC PmodAD1 a 12 bit e due canali, il sensore di corrente a effetto Hall ad alta precisione, il PmodOLEDrgb, un modulo LED RGB organico con una risoluzione del display di 96 x 64 pixel e una risoluzione del colore a 16 bit.
Tra le altre caratteristiche dell’adattatore figurano: connettore GPIO (General-Purpose Input/Output) Raspberry Pi a 40 pin, con 26 GPIO compatibili da 3,3 V; supporto per connessioni SPI, I2C e UART; limite di corrente a 16 mA per tutti i GPIO PMOD; e una presa coassiale da 5 V per l’alimentazione esterna.
L’adattatore DesignSpark Pmod HAT per Raspberry Pi è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.


Chi è RS Components
RS Components e Allied Electronics sono marchi commerciali di Electrocomponents plc, il maggiore distributore mondiale di prodotti di Elettronica, Manutenzione e Industriali.
Il Gruppo è presente con sedi operative in 32 Paesi e, attraverso Internet e i cataloghi cartacei, distribuisce una gamma di oltre 500.000 prodotti a più di 1 milione di clienti in tutto il mondo, evadendo più di 50.000 ordini al giorno.
Gli articoli distribuiti, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, includono componenti elettronici, elettrici, prodotti di automazione e controllo, meccanici, strumenti di misura, utensili e prodotti di consumo.
Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange) e ha chiuso lo scorso anno fiscale il 31 marzo 2017 con un fatturato di 1,51 miliardi di Sterline.
Per maggiori informazioni, visitare: www.rs-online.com



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Labianca
Responsabile pubblicazioni - Shin Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere