EDITORIA

“S.O.N.O.” di Benedetta Frezzotti e la nuova collana AKAbook di Edizioni Piuma

October 7 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Dal 5 ottobre in uscita “S.O.N.O.”, il primo libro della nuova collana AKAbook scritto da Benedetta Frezzotti e l’ultima pubblicazione di Edizioni Piuma.

Un’opera nata dal desiderio di raggiungere i ragazzi stranieri con storie adatte alla loro età (Middle Grade), ma scritte con una grammatica più semplice per accedere prima alla lingua e favorire il più possibile l’integrazione e le relazioni interculturali. Le pagine presentano delle facilitazioni grafiche per seguire meglio il senso del testo.
“’S.O.N.O.’ per me è due cose ugualmente importanti – ha dichiarato l’autrice: primo, è una storia sulla ricerca di identità e del proprio posto nel mondo, racconta un momento difficile come l’adolescenza in cui ci sentiamo meno protetti dagli adulti intorno a noi, che coincide con il trasferimento dal paese natale all’Italia, rendendo tutto ancora più intricato.
Secondo, è l’inizio di un’avventura anche per me: non è solo il mio secondo libro, è anche il primo della collana AKAbook, un progetto molto voluto da me e, credo, anche da Edizioni Piuma, con una valenza sia sociale che una visiva sperimentale, sia nella sua versione cartacea che digitale e che mi vede non solo tra gli autori ma curatrice e di fatto responsabile della produzione degli ebook.”

“Con la linea editoriale Akabook – ha aggiunto l’editrice Francesca Di Martino - Edizioni Piuma dà il là a una nuova avventura, rivolta soprattutto ai ragazzi stranieri, ma anche a tutti quei giovani lettori che hanno voglia di leggere storie e cercare di integrarsi il prima possibile nelle comunità dei loro coetanei. In qualità di editore sono orgogliosa di aver pubblicato un romanzo che si pone come uno strumento non solo utile, ma anche stimolante per accendere la fantasia di chi legge.
La storia di Somchai è la storia di tanti ragazzi che non trovano subito degli amici con cui confrontarsi e divertirsi, un ragazzo straniero che finisce nel vortice della dipendenza da videogame. C’è molto da scoprire in S.O.N.O.”.

S.O.N.O.
Scritto da Benedetta Frezzotti
In uscita il 5 ottobre 2021
Pagg. 165
€16,00
ISBN 9788897443377

Trama
In città cominciano a sparire dei ragazzi. Tra di loro c'è Somchai, un giovane thailandese arrivato da pochi anni in Italia. A scuola viene catalogato come un “ragazzo problematico”, la sua improvvisa scomparsa non sembra importare a nessuno dei compagni. Somchai è un tipo chiuso, fatica ad accettare il trasferimento in un paese che sente straniero, lontano dalla nonna che adora tanto. A complicare i suoi rapporti il sovrappeso, l'inizio dell’adolescenza e i bulli a scuola che non sono mai di aiuto.
Ma ora Somchai è nei guai! In un luogo misterioso si sente ancora più abbandonato in una strana realtà che sente estranea. In questa solitudine, anche se non ci crede ancora, non è affatto solo. Sulle sue tracce si mette un gruppo di detective davvero sui generis: il compagno di classe Mohamed, l'amico Omar e l'anziana signora Aicha, una vicina a cui Somchai aveva dato un aiuto per l'installazione di un dispositivo wifi. Da solo, però, il trio non basta a risolvere il mistero della sua scomparsa. Per salvare Somchai e - si scopre - altri ragazzi scomparsi, servirà anche l'aiuto di Himani, una giovane modellatrice 3d, appassionata di fumetti, che purtroppo si è resa involontariamente complice del misterioso rapitore...

Biografia Benedetta Frezzotti
Illustratrice freelance, BENEDETTA FREZZOTTI ha collaborato con ArtAttack magazine, Franco Cosimo Panini, Giunti, Larus e alcune agenzie di pubblicità. Da sempre interessata alla didattica dell’arte, nel 2011 ha conseguito un Master in Metodologia Bruno Munari, con una tesi sulla Didattica del cinema di animazione per bambini. In questo contesto ha ideato l’UFFA film Festival (il primo festival di film realizzati da bambini sotto i 6 anni), realizzato nel 2011 alla BAPS (British American Preschool) di Milano. Ha tenuto laboratori creativi per Ferrero, Disney, FIAT, Bergamo Scienza, Lucca Comics, Fila (fabbrica italiana Lapis e Affini), Associazione Autori di Immagini. In collaborazione con l'Università degli Studi di Torino, ha tenuto corsi per educatori in diversi nidi del Piemonte, tra cui i nidi Fiat e Ferrero.
Dal 2011 inizia a interessarsi allo studio e all’applicazione dei nuovi linguali interattivi, soprattutto per l’infanzia. È stata docente di Illustrazione per app e dispositivi mobili presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Milano, ora insegna alla Libera Accademia d’Arte di Novalia a Savigliano, e la Scuola Internazionale di Comics a Milano. Dal 2016 è curatrice della serata annuale Storytelling Digitale, “Lo stato dell’arte” per Associazione Autori di immagini.
Come autrice, tra il 2015 e oggi ha pubblicato quattro app a contenuto didattico:
Indovina cos’è, Edizioni Piuma;
Da Bambino a Bambino, Edizioni Piuma per ARAI, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino, progetto finanziato da Fondazione CRT;
+ - x :, pubblicata sulla piattaforma didattica e-Dook, un dizionario visuale e interattivo delle quattro operazioni matematiche. Uno strumento per insegnanti che lavorano in contesti multietnici;
Lost in translation Comics, edicola digitale del fumetto crossmediale Lost in Translation, storie di didattica interculturale e altri disastri.
Ha tenuto laboratori legati alla narrazione digitale per MasterCoder/Triennale Milano, Fabula Festival, Associazione Aquilone, Sharjah Book Fair, Educa Festival, Salone del libro di Torino, ADEI/Bologna Children Book Fair.
Nel settembre 2019 è uscito Le mie Stories per Edizioni Piuma, libro di narrativa sulla fotografia e l’uso consapevole di Instagram.
A maggio di quest’anno ha curato per Pearson un percorso multimediale di animazione dei classici della narrativa mondiale appositamente studiato per gli alunni della scuola primaria, associato al più classico “libro per le vacanze”.
A ottobre, invece, esce S.O.N.O., il primo libro, di cui è curatrice e creatrice, della collana AKAbook dedicata ai lettori dai 10 anni in su con difficoltà nella comprensione della lingua italiana grazie a un metodo appositamente studiato.
Tiene con regolarità corsi e webinar sull’illustrazione in giro per l’Italia.

La casa editrice Edizioni Piuma
Edizioni Piuma è una casa editrice indipendente. L’impegno che si pone è quello di pubblicare storie di qualità, che ne rispettino la visione. È necessario misurarsi e rinnovarsi velocemente per stare vicino ai giovani lettori, per accompagnarli nella loro crescita, e cercare di regalare emozioni o spunti mai scontati o banali.
Pubblica romanzi di fantascienza e distopia per ragazzi, per essere più vicino a temi e metafore che possano interessare la nuova generazione.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere