AZIENDALI

SANGALLI Spa: 40 anni di welfare, ricerca e innovazione

May 9 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Tempo di traguardi per l’azienda di Mapello nella bergamasca che, dal 1979 attiva nella realizzazione di lavori stradali, urbanizzazioni, infrastrutture e nella produzione di conglomerati bituminosi e calcestruzzi, fa di “Siamo sulla strada giusta” il suo fil rouge ed investe in tecnologia e sostenibilità per offrire soluzioni sempre più performanti

“Siamo sulla strada giusta”: questo lo slogan identificato da Sangalli Spa per celebrare il quarantesimo dalla sua fondazione. Un anniversario che segna una pietra miliare per l’azienda di Mapello che dal 1979 al 2019 ha saputo svilupparsi ed innovarsi facendo delle persone il proprio asset principale, della realizzazione di lavori stradali, urbanizzazioni e infrastrutture il proprio centro e della produzione di conglomerati bituminosi e calcestruzzi la propria specializzazione. Partner per enti pubblici e privati, Sangalli Spa, ad oggi presente con i propri lavori non solo nella bergamasca, ma anche in tutto il territorio lombardo, veneto e piemontese, guarda al futuro definendo nuove progettualità investendo in ricerca, tecnologia e sostenibilità.

La visione aziendale nella gestione delle risorse
Centrali nelle dinamiche e nelle strategie aziendali sono le persone prima voce di investimento in ottica di sviluppo. <>.
Dalla colazione aziendale al “frutta-day”(nel nome della diffusione della cultura del benessere alimentare cesti di frutta di stagione sono periodicamente messi a disposizione dei dipendenti) passando per diverse iniziative di team building e incontri aperti alle famiglie (“Aperitivo in vigna”, “Alla scoperta di Città Alta” con guide, “Tutti al cinema”), sino a progetti di carattere socio-culturale (“Welcome baby” – per ogni nuovo nato nel 2019 un buono di “benvenuto”; “Kit scuola” – buono per l’acquisto di prodotti per la scuola), l’azienda declina la propria idea di welfare in un circolo virtuoso che trascende il singolo collaboratore e raggiunge la collettività attraverso opere di carattere assistenziale.

1979/2019: R&R – risorse e ricerca binomio vincente
Il progetto-azienda di Marco Sangalli iniziato nel’79 con un numero limitato di dipendenti è lievitato negli anni sino a raggiungere numeri di altra caratura non solo in termini di figure impiegate. Se, infatti, le risorse umane sono attualmente 100 (dai 69 del 2015 si è passati al 97 del 2018), i mezzi della flotta sono 120 (dati al 2018), 40.000 sono i metri quadrati in cui si articola l’azienda, 8 gli impianti a disposizione e 200 i metri quadrati del laboratorio di ricerca interno.
Proprio quest’ultimo rappresenta un fiore all’occhiello per l’azienda. Interamente rinnovato, lo spazio destinato alla ricerca è stato inaugurato ad inizio del 2019 per un investimento di 400 mila euro e conta su apparecchiature e attrezzature avanguardistiche funzionali allo studio di nuovi processi produttivi, tecnologie e materiali, al controllo delle materie prime e della qualità del prodotto finito. Che la ricerca rappresenti una delle voci cardine della visione aziendale lo confermano anche gli investimenti fatti: 1, 5% del budget aziendale nel 2016, 2% nel 2017 e 3% nel 2018. Percentuale in ascesa come il fatturato passato dal 17.441.000 euro del 2016 agli oltre 20 milioni stimanti per il 2018 con prospettive di crescita anche per l’anno in corso (stimato 22.000.000 euro). <>. Forte di questa consapevolezza la Spa nel 2018 ha destinato il 15% del fatturato a nuove tecnologie utili per potenziale la propria performance. Dalla connessione tra ricerca e tecnologia, dal 1979 ad oggi, hanno preso forma soluzioni che abbinano massimizzazione delle proprietà del prodotto a sicurezza estrema, alta prestazionalità e basso impatto ambientale. In nome del rispetto dell'habitat e del riutilizzo circolare dei prodotti l’azienda, ad esempio, recupera i materiali da demolizione che vengono selezionati e frantumati attraverso un impianto di frantumazione, sino ad ottenere materiale re-impiegato per costruzioni stradali.

Oltre i 40: prospettive
<>. Futuro che per Sangalli Spa parla anche la lingua del programma Elite. A partire dal 2019, infatti, l’azienda di Mapello è entrata a far parte dell’iniziativa promossa dalla società Elite di Borsa Italiana - parte del Gruppo London Stock Exchage - cui ad oggi aderiscono oltre 1000 aziende eccellenti che hanno accettato la sfida di rappresentare la vetrina delle migliori imprese del proprio Paese. <>.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere