NUOVI SITI

Sapra porta la medicina del lavoro online

May 14 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Forte dell’esperienza acquisita nell’ambito della medicina del lavoro e della sicurezza sul lavoro, Sapra riconosce l’importanza del web come trasmettitore di contenuti e investe nell’informazione sulla rete

SA.PR.A., oltre a svolgere attività di Centro Sanitario Polispecialistico in Arezzo, si presenta al vasto pubblico quale struttura specializzata nel rivolgersi alle aziende del territorio toscano e italiano fornendo assistenza ed organizzazione nel settore della Medicina del Lavoro.

Sapra vigila sull’operato dei Medici Competenti che con essa collaborano, li forma e provvede al loro costante aggiornamento sulle vigenti normative. E’ in grado così di offrire alle piccole e grandi aziende un servizio qualificato di prevenzione e protezione in una materia complessa e di grande attualità, come quella della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Conscia dell’importanza che riveste il web quale mezzo per reperire informazioni, Sapra investe risorse per migliorare la diffusione dei propri servizi su internet: ecco quindi che i risultati ottenuti dall’azione incrociata dell’ufficio stampa e delle campagne google hanno fatto sì che Sapra potesse categorizzare tutte le sue attività, dedicando ad ognuna di esse un sito web .

Da oggi è online il nuovo sito internet dedicato esclusivamente alla medicina del lavoro di Sapra: si tratta di un portale specifico che offre informazioni dettagliate relative ai servizi che Sapra mette a disposizione di tutte le aziende italiane, grazie anche alle unità mobili, visibili da vicino nella pagina dedicata al tour virtuale.

Un sito informativo dedicato alla medicina del lavoro più moderno, più intuitivo, più funzionale: Sapra è la prima struttura specializzata in medicina del lavoro che offre la possibilità di richiedere un preventivo online dettagliato.

Link:


Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Matilde Bandera
Addetta Stampa - Atlantide Audiovisivi srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere