SPETTACOLO

Sara Tommasi e Debora Cattoni, dopo il no al Festival di Venezia

September 16 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

amore incondizionato

Continua la telenovela infinita tra Sara Tommasi e Debora Cattoni. La show girl , come comunicato dalla manager, ha deciso di non prendere parte al Festival di Venezia per questione economiche. Una decisione che ha fatto infuriare la Cattoni: “La mostra internazionale del cinema è un’occasione per tutti e si va oltre i compensi”. Da qui la nuova rottura. Nel frattempo la dinamica attrice si è recata al Festival come dimostrato da alcuni scatti con l’attore statunitense Brett Roberts e la partecipazione alla premiere di Johnny Depp. Contestualmente è maturato un nuovo colpo di scena. Sara Tommasi ha pubblicato sul profilo Instagram un post in cui spiega i motivi per i quali non ha raggiunto la manager a Venezia. “Motivi di salute e di famiglia”. La starlette ha chiesto scusa a Debora Cattoni ed ha sottolineato quanto è stata importante il suo supporto in una fase buia della sua vita. Un appello vero e proprio a non abbandonarla.

L’appello di Sara Tommasi, Debora Cattoni: ‘Hai ascoltato persone sbagliate’
Una storia infinita, quasi da due amanti che litigano di continuo, si lasciano e tornano insieme con la manager che ha scritto una lettera pubblica, condivisa sul profilo Instagram, in cui rimprovera all’amica di aver ascoltato “persone sbagliate“. ” Hai dato soldi a chi non dovevi, e per un biglietto del treno hai fatto i capricci come le bambine. Sei molto intelligente, ti stimo, sei viva. Sei capace di grandi emozioni e mi hai persino fatto piangere. Perché vuoi apparire malata? Non lo sei. Per me sei una persona normale, con tanti problemi come tutti. C’è chi li porta in tv e chi li tiene per se, ma queste persone che ci leggono, tante di loro stanno male, forse peggio di te. Tu sei da Oscar, sei uscita vincente”. Un post che fa pensare che alla fine la Cattoni concederà una nuova chance a Sara Tommasi. Forse l’ultima.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere