EVENTI

SAVE Milano: un riscontro eccellente

May 14 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Grande partecipazione all’evento verticale di riferimento Prossimo appuntamento a Verona il 23/24 ottobre

Si è conclusa ancora una volta con un ottimo risultato SAVE Milano, l’evento verticale di riferimento per le soluzioni e applicazioni di Automazione, Strumentazione, Sensoristica tenutasi lo scorso 18 aprile a Milano.

Più di 750 sono risultati gli operatori specializzati che si sono dati appuntamento all’edizione primaverile della vetrina della strumentazione, dell’automazione, del monitoraggio e della sensoristica, entrando in contatto con i protagonisti del settore, potendo aggiornarsi e conoscere le ultime tendenze, oltre che sviluppare business.
SAVE Milano si conferma anche per il 2019 l’evento verticale di riferimento per presentare le ultime novità in ambito di strumentazione, sensoristica, automazione industriale, declinate sui vari settori verticali dell’industria.
L’appuntamento meneghino si è articolato prevedendo una ampia e importante area espositiva e una serie di appuntamenti formativi, tra sessioni plenarie al mattino e affollati workshop nel pomeriggio.

“Industria 4.0, stato dell’arte e scenari futuri” il titolo del seguitissimo convegno coordinato da Armando Martin (consulente industriale e giornalista tecnico). 5G, IIoT, AI, Machine e deep learning, sistemi di visione, digital manufacturing, smart data, Robotica collaborativa e incentivi fiscali, sono stati alcuni degli argomenti trattati nel corso della mattinata in cui esperti autorevoli e protagonisti dell’offerta tecnologica hanno presentato scenari e linee guida sia per le grandi industrie che per le PMI. Una bussola in cui si è fatto il punto sull’evoluzione della quarta rivoluzione industriale e delle opportunità̀ sia in termini di sviluppo economico che di sostenibilità̀. Tra i partecipanti alla sessione ricordiamo Cisco, IBM, Schneider Electric, Siemens, Omron, Alumotion, Politecnico di Torino, Digital Innovation Hub Lombardia, Warrant Hub.

Molto seguito anche per il convegno “Dagli Smart Instruments al Cloud” coordinato da Fausto Gorla (Anipla - Associazione Nazionale per l’Automazione), che ha visto massimi esperti confrontarsi con approfondimenti sulle nuove tecnologie e i nuovi strumenti “smart”, sui dati raccolti e la loro elaborazione, fino ai nuovi sensori, all’analisi e alla classificazione dei dati e le problematiche della loro raccolta, trasmissione e immagazzinamento - e così via. Nel corso della sessione ricordiamo gli interventi di Anipla, Università di Genova, Synesis, Beckhoff Automation, Ciaotech (PNO Group), HMS Networks, Dynamica, TOI, Saipem, Weidmuller.

A SAVE Milano sono state approfondite anche le tecnologie per l’alimentare e quelle di visione e tracciabilità, con il seminario “Tecnologie di Visione, Tracciabilità, Packaging: esperienze vincenti per l'efficientamento e la competitività nell’industria alimentare” che ha visto la partecipazione di molteplici relatori quali esperti del settore e importanti realtà industriali - tra cui ricordiamo Cama Group, Metron, Sirio, Keyence, Ciaotech, Riso Scotti, Lumache della Brianza - che hanno portato esperienze, novità, approfondimenti in materia di efficienza energetica e tracciabilità, automazione e IoT, normative, sistemi di visione, ottimizzazione energetica, identificazione e tracciabilità, fino ad affrontare le tematiche legate al packaging, alla logistica e alla sicurezza alimentare.

SAVE Milano si è svolto in concomitanza con MCM Milano, evento leader per la manutenzione industriale (ne ricordiamo tra l’altro il convegno “Analisi, predittiva, monitoraggio 4.0 per l’integrità di componenti e impianti”, che ha visto il contributo di aziende quali Carl Software, Infor, Siram. OilSafe, Hewlett Packard Enterprise, Sint Technology, Icona, Valeo, CST, Livemote, Schaefflet, Plarad, ecc.), e insieme a mcT Alimentare / Visione e Tracciabilità, manifestazione di riferimento per il settore Food & Beverage e la connessa logistica e tracciabilità industriale.

E dopo SAVE Milano, che ritorna nella primavera del 2020, il prossimo appuntamento è ora a Veronafiere, dove il 23 e 24 ottobre prossimi avrà luogo SAVE, Mostra Convegno dedicata alle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione, Strumentazione, Sensori, tredicesima edizione della due giorni tecnologica modellata sulle esigenze di professionisti e aziende, che vogliono aggiornarsi, sviluppare business, conoscere e condividere le migliori strategie, soluzioni e applicazioni specifiche per i differenti mercati industriali.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere