GASTRONOMIA

Se appassionato di cucina? Ecco il nuovo Manuale di Gastronomia!

January 21 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E’ disponibile in tutti gli Store della rete un nuovo ed interessante libro di cucina di Alan Revolti, giunto al suo terzo saggio dedicato al mondo culinario. Il titolo è alquanto esplicativo: “Manuale di Gastronomia - Segreti e consigli in cucina per piatti a cinque stelle”.

Il libro, propone tra i numerosi argomenti anche utilissimi suggerimenti sugli accessori e l’utensileria da usare in cucina.
Questo Manuale è rivolto a tutti ma soprattutto a coloro che non hanno molta dimestichezza con la cucina e desiderano imparare qualche buon trucco per cucinare da veri Chef.
In queste pagine – scrive l’autore - proponiamo a tutti gli appassionati di food, consigli pratici e piccoli segreti su come organizzare il vostro ambiente, quali utensili usare e soprattutto come cucinare pranzi e cene a cinque stelle.
E’ fuori dubbio che per diventare bravi in cucina si deve essere molto motivati. E’ del tutto inutile leggere questo libro se non si ha una grande passione per la cucina.
I veri cuochi e soprattutto gli Chef stellati, hanno iniziato le loro brillanti carriere lavorando duramente e assorbendo ogni piccolo trucco che vedevano mettere in pratica in cucina dai loro mentori.
Anche tu devi fare altrettanto se vuoi diventare un vero Chef.

Se quindi la cucina è la tua vera vocazione, non gettare la spugna, buttati con coraggio in questo settore e costruisci pazientemente la tua carriera giorno dopo giorno, senza scoraggiarti per i molti fallimenti e le innumerevoli difficoltà che probabilmente incontrerai sul tuo percorso.
Anche chi attualmente occupa posizioni di prestigio nel campo culinario ha avuto all’inizio della sua carriera tante delusioni e difficoltà da superare.
Molte persone amano la cucina perché la considerano una sorta di evasione dai problemi della vita moderna e per tanti è un modo per staccare la spina dai soliti problemi e fare qualcosa che appassiona e diverte. E’ proprio questo il trucco per riuscire bene come cuochi: devi divertirti e avere un atteggiamento ludico e giocoso quando sei ai fornelli.
Nella vita e tanto meno in cucina non è mai una buona cosa prendersi troppo sul serio. Solo così riuscirai nel tuo intento, quello di diventare uno Chef a tutti gli effetti. La strada è lunga, questo è bene dirlo.
Non basta leggere un paio di libri per diventare un “Guru” della cucina. Dovrai impegnarti e lavorare duro, ma non scoraggiarti. Se nel tuo DNA scorre il sangue dello Chef, te ne accorgerai presto.
La prima cosa che ti consiglio è quella di sperimentare da solo. Entra in cucina, apri la dispensa e comincia a cucinare con quello che trovi. In questo modo potrai capire se sarai capace di preparare un buon piatto con i pochi ingredienti che trovi in quello specifico momento.
E se i risultati saranno buoni, beh… ti consiglio vivamente di continuare, perché forse, questa, è la strada giusta per te!

In questo Manuale – conclude Alan Revolti nella sua Premessa al libro - anche se non sei molto pratico in cucina, troverai tanti piccoli ma utili suggerimenti su come trattare i vari ingredienti delle tue ricette, come organizzare la cucina e preparare piatti prelibati per te e per i tuoi amici.

Disponibile in versione e-book e prossimamente anche i carta stampata.




Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Giuseppe Amico
Consulente di marketing e strategia aziendale - Giuseppe Amico
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere