EVENTI

Si è conclusa la 3° edizione di Real Estate Awards 2016

December 5 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si è conclusa la 3° edizione dell'evento più atteso dell'anno per il settore immobiliare italiano. Oltre 600 i presenti nelle due giornate e grande entusiasmo per l'evento "TOP AGENT", dedicato agli agenti immobiliari. Premio alla Carriera a Paolo Bellini.

Il Real Estate Awards ha riscosso anche quest'anno grande interesse da parte degli addetti ai lavori con oltre 600 partecipanti, tra agenti immobiliari, imprenditori e soggetti istituzionali durante le giornate del 1 e 2 dicembre appena trascorsi.

In questa edizione, si è dato grande spazio alla formazione con l'evento "Top Agent" riservato agli agenti immobiliari, unito a momenti di incontro tra gli operatori e le aziende della filiera presenti all'evento. Due gli interventi di lucida comicità, ma con rilievi di comunicazione molto apprezzati dal pubblico, da parte dei noti Fabrizio Fontana e Terenzio Traisci.

Sentiment positivo per il mercato immobiliare, con l'auspicio di uno "shock fiscale" invocato da parte del Senatore Vincenzo Gibiino, Presidente dell'Osservatorio Immobiliare Parlamentare, che ha partecipato alla prima tavola rotonda.

Numeri in crescita per le reti agenziali presenti (RE/MAX, Solo Affitti, Coldwell Banker, Engel & Volkers, Intesa San Paolo Casa, Gabetti Property Solutions), che segnalano l'esigenza di un aumento della specializzazione e delle competenze da parte degli agenti immobiliari per ridurre il gap col mercato ancora disintermediato, oltre alla definizione di uno standard minimo operativo comune.

Confronto del pubblico con le associazioni di categoria presenti (FIAIP, FIMAA, ANAMA), i portali immobiliari (Immobiliare.it, Casa.it, Wikicasa, Vivoqui), l'MLS e le software house (REPLAT, Frimm, Wikire, Gestim, Realisti.co) per riscoprire i vantaggi competitivi derivanti dall'aggregazione e dal corretto utilizzo della tecnologia disponibile (anche i numeri della collaborazione legati all'utilizzo dell'MLS sono in sensibile crescita).

Diego Caponigro, organizzatore dell'evento, afferma che "...anche quest'anno il Real Estate Awards ha dato voce ad un segmento importante del mercato immobiliare, quello dei servizi, che ricopre un ruolo di spicco nella filiera, coinvolgendo decine di migliaia di operatori professionali e centinaia di migliaia di italiani che ogni anno anno decidono di vendere, affittare e acquistare casa".

Tra le aziende premiate quest'anno (voto online + giuria):

RE/MAX > miglior brand, Solo Affitti > miglior blog, Immobiliare.it > miglior portale di annunci immobiliari, Getrix > miglior gestionale, REplat > miglior MLS, Agentpricing > Miglior Startup 2016.

Due "Special Award" sono stati conferiti direttamente dall'organizzazione a OPISAS per aver realizzato il primo processo di acquisto certificato sul mercato USA e a Casa.it per il supporto all'innovazione tecnologica fornita alle startup italiane.

Quest'anno il "Premio alla Carriera" è stato assegnato a Paolo Bellini per i 35 anni di attività svolta nel settore immobiliare e consegnato da Bruno Vettore, "Premio alla Carriera" del 2015.

La conduzione dell'evento è stata curata da Diego Caponigro e Gerardo Paterna, già noti per la conduzione del format RETV, la web tv dell'immobiliare italiano e tra i fondatori di OID - Osservatorio Immobiliare Digitale.

Il sito web ufficiale è: www.realestateawards.it.


Informazioni stampa: Diego Caponigro | tel. 02.61299211 | info@realestateawards.it



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere