NUOVI ACCORDI

Slancio alla crescita in Italia: Schur Flexibles Group acquisisce Sidac S.p.A.

April 8 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L'acquisizione di Sidac S.p.A., eccellenza nelle soluzioni di imballaggio, consente a Schur Flexibles Group di espandere la propria rete sul mercato italiano. Grazie ad una politica di sostenibilità orientata al futuro, il moderno stabilimento di produzione di Forlì integrerà in modo ottimale la strategia di crescita di Schur Flexibles Group in Europa

Con un fatturato annuo di circa 34 milioni di Euro nel 2020 e un organico di 120 dipendenti, Sidac S.p.A. è dal 1929 leader nel settore packaging, in particolare nei settori alimentare, bevande, prodotti dolciari e pet food. Il portafoglio prodotti comprende principalmente laminati complessi forniti in rotolo e per buste stand-up utilizzate nel segmento dei cibi pronti e del pet food. Si tratta di un segmento di mercato che, grazie alla riduzione dell'uso di materiale, genera una crescita dinamica, pur mantenendo un alto livello di funzionalità come opzione di imballaggio sostenibile.

Un passo di espansione significativo in un mercato importante
Grazie al suo impianto altamente performante per il recupero di solventi, Sidac adotta un approccio olistico sostenibile tipico di un'economia circolare, caratteristica distintiva anche di Schur Flexibles. Sidac è oggi tra i leader del settore in Italia e vanta una base clienti appetibile e in costante crescita proveniente da diversi segmenti di mercato. Sidac funge quindi da perfetto complemento per Schur Flexibles Group che sviluppa e produce innovazioni per il packaging in una catena di valore totalmente integrata nei 22 stabilimenti di produzione situati in undici paesi europei.

“L'Italia è un mercato che sta vivendo una crescita significativa. Con l'acquisizione di Sidac, abbiamo trovato un partner affermato per la nostra espansione sul territorio dove possiamo integrare perfettamente nell'industria alimentare le nostre competenze nel settore delle soluzioni per imballaggi flessibili”, ha commentato Michael Schernthaner, CEO di Schur Flexibles.

Ciò che accomuna le due aziende: capacità innovativa e spirito imprenditoriale
Questa acquisizione apre a Sidac la strada per accedere all'intero mercato europeo. Il gruppo dirigente di Sidac, responsabile del percorso strategico dell'azienda da circa 20 anni, conferma che dall'unione delle forze con Schur Flexibles possano derivare grandi opportunità. “Come parte di un gruppo di successo internazionale, possiamo accrescere la visibilità dei nostri punti di forza e delle nostre competenze sull'intero mercato europeo”, ha commentato Luca Mazzotti, Amministratore Delegato di Sidac. “Siamo felici di poter essere d'ora in poi un partner ancora più forte per i nostri clienti attuali e futuri”.

Le parti hanno concordato di mantenere la riservatezza in merito al prezzo di acquisto.
Informazioni sul Schur Flexibles Group

Con sede a Wiener Neudorf, Austria, Schur Flexibles Group è specializzato in soluzioni di imballaggi alta barriera innovativi, di alta qualità e su misura per l'industria alimentare, farmaceutica e Aroma Protection. Con la sua catena integrata di valore aggiunto - dall'estrusione, alla stampa e alla laminazione fino all'ampia gamma di sacchetti e buste - il Gruppo, fondato nel 2012, genera attualmente un fatturato di circa 520 milioni di euro, rendendola una delle principali aziende europee del settore. Schur Flexibles impiega circa 1.900 dipendenti e conta 22 stabilimenti di produzione in Europa occidentale e orientale, tutti altamente specializzati e leader tecnologici nel proprio settore.



Licenza di distribuzione:
Patrizia Pia
Senior Client Advisor - Omnicom PR Group Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere