MUSICA

Sofia Borgo: l' interprete di "Solo io e te" nel panorama pop.

December 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Sofia Borgo è una giovane Artista ma con un bagaglio di esperienze notevoli. Tour con i Big della Musica italiana e tante produzioni.

- DA QUANDO TI SEI INTERESSATA ALLA MUSICA?
La musica è sempre stata la mia più grande compagna di vita e avventure .
Ricordo che fin da piccola amavo cantare sopra i dischi dei miei idoli preferiti ! Ma la consapevolezza che la musica, e in particolare il canto, potessero diventare qualcosa di più serio è nata negli anni dell’adolescenza, nonché attorno ai 14 anni.

-DA BAMBINA QUALE ARTISTA ERA IL TUO “IDOLO”?
Sono cresciuta negli anni 90, l’era delle Boy e Girl Bands. Non posso negare di essere stata molto influenzata da questo grande filone pop che spopolava in quegli anni. La mia band preferita in assoluto fu decisamente quella delle Spice Girls. Parallelamente nella mia famiglia si ascoltava la musica rock degli anni ‘70/‘80 e il cantautorato italiano, per citarne alcuni: Litfiba, De Andre, Pink Floyd, Black Sabbath, Led Zeppelin, Emerson Lake & Palmer, Jethro Tull etc. Ho amato molto anche questi artisti . Avevo imparato a memoria i grandi assoli di chitarra elettrica e flauto di questi, e passavo interi pomeriggi a cantarli a squarciagola !

-QUAL' E' IL TUO PERCORSO PROFESSIONALE?
La passione per il canto prese forma quando entrai a fare parte di un coro polifonico all’età di 14 anni. Dopodiché decisi che questa sarebbe stata la mia strada e cosi pensai di iscrivermi ad un corso di canto individuale, affiancandolo a corsi di solfeggio, teoria e armonia e pianoforte. Nel 2011 coronai gli studi iscrivendomi al conservatorio. Attualmente sono laureata in canto jazz.

-SULLA TUA STRADA ARTISTICA, TANTA ESPERIENZA: COME MAI HAI PUBBLICATO SOLO DUE SINGOLI ?

In realtà nel 2009 vinsi un concorso canoro con il mio primissimo inedito intitolato “Dreams About You”. A seguito di questa vittoria ebbi la possibilità di incidere un EP. Al suo interno erano presenti tre singoli scritti interamente da me, di cui due in inglese e uno in italiano . Dopodiché mi concentrai nello studio e nell’attività live abbandonando temporaneamente la scrittura e la composizione . Ma ora sono più pronta che mai a rimettermi in gioco e a tornare a scrivere !!

-HAI TUTTO IL NOSTRO SPAZIO PER RACCONTARCI QUELLO CHE VUOI DEI TUOI SINGOLI.

“Contro il tempo” e “Solo io e te” sono due canzone che segnano il mio riscatto, un nuovo inizio, la voglia irrefrenabile di raccontarmi e di mettere a nudo emozioni e sentimenti. “Contro il tempo” è stato il mio nuovo punto di partenza, il ritorno alla scrittura più consapevole e matura al quale segue “solo io e te”. Ma nei iei brani c' è anche estate, spensieratezza, leggerezza, che però non manca di trasmettere un messaggio importante, nonché quello di non lasciarci sopraffare dalla tecnologia e dai social che ormai ci stanno totalmente consumando e ci danno quell’intorpidimento mentale che ci impedisce di vivere e vedere la realtà che ci circonda al di la dello schermo di un telefono, che ci impedisce di conoscere persone realmente, di scambiare una chiacchiera a quattrocchi, insomma di vivere !

-RACCONTACI LE TUE EMOZIONI QUANDO STAI PER SALIRE SU UN PALCO.
È un misto di emozioni che comprende adrenalina, agitazione, batticuore, paura. Ma nello stesso istante in cui metto piede sul palco la paura si trasforma in coraggio, l’adrenalina in energia, il batticuore in ritmo e tanta voglia di cantare!!!

-ATTUALMENTE TI ESIBISCI AL FIANCO DI JHONSON DEI RIGHEIRA, UN MITO DEGLI ANNI 80: QUANTO TI DA QUESTA ESPERIENZA?
Mi sento molto fortunata ad esibirmi con uno degli artisti forse più importanti del panorama della musica italiana.
Johnson Righeira é anzitutto fonte di grande ispirazione per me. Con la sua esperienza, grande umanità e cultura mi sta arricchendo tantissimo . E poi, con Johnson e il team costituito dal Manager Michele Siviero e la mia collega corista e show girl Amy Ambros, stiamo vivendo esperienze indescrivibili… abbiamo solcato palchi pazzeschi, ma anche conosciuto realtà più piccole e persone splendide che ci hanno fatto sentire a casa.

-RECENTEMENTE HAI FATTO UN TOUR IN CANADA: CE NE PARLI?
Non basterebbe una pagina per parlarne. Dico solo che è stata una delle esperienze più emozionanti della mia vita ! Il Canada (e credo l’America in generale) è un paese affascinante, dalla natura incontaminata, dagli spazi immensi, dalle strutture imponenti… dove tutto è Big Size ! Niente a che vedere con il nostro paese dove tutto sembra essere a misura d’uomo. Ciò che mi ha colpito di più del Canada è proprio la grandezza.
Per quanto riguarda la parte artistica è stato molto emozionante esibirmi in un teatro da mille e una notte davanti a migliaia di persone e sopratutto condividere il palco con artisti quali Adriano Pappalardo, Alessandro Greco, Emanuela Aureli, Alan Sorrenti, Nuovi Angeli etc. Insomma da ripetere… e speriamo che prima o poi possa capitare di nuovo !!

-IL CALORE DEL PUBBLICO ITALIANO E' PARAGONABILE A.......?
Non è facile rispondere a questa domanda. Le varianti che entrano in gioco sono molteplici. In linea generale il pubblico italiano è sempre molto accogliente! Ma la cosa può cambiare leggermente da una regione all’altra. Ci sono posti in cui il pubblico è predisposto e preparato a fare festa e a divertirsi, altre in cui è un po più restio e quindi tende a sciogliersi con più difficolta … ma alla fine, la musica e il buon cibo portano sempre l’armonia e l’allegria!!!

-HAI INCONTRATO NUMEROSISSIMI ARTISTI IN VARI LUOGHI ED EVENTI NEL MONDO: CHI DI LORO TI HA COLPITO MAGGIORMENTE?
Ho una forte ammirazione per Ivana Spagna, artista eccezionale, ma sopratutto donna di un’umiltà e umanità estrema.

-IL FAMOSO “SOGNO NEL CASSETTO” E' ANCORA DA REALIZZARE?
Assolutamente si .. ma sono sincera: meglio così . Il desiderio e la voglia di raggiunger un sogno ti da la carica e la forza di continuare a lottare, di non mollare mai e soprattutto di migliorarti ! Non accontentatevi mai. Non c’è un eta per i sogni e tanto meno per realizzarli.  

-PROSSIMAMENTE SOFIA BORGO SARA' IMPEGNATA A.............?
A portare avanti il progetto di inediti con la pubblicazione di un EP e presto anche di un disco. E poi… chi vivrà vedrà !!!



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere