TURISMO

Soggiorni termali a Ischia

December 9 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Informazioni utili per una vacanza benessere nell'isola dell'Arcipelago Campano, meta del turismo mondiale.

Poche vacanze permettono di rigenerare corpo ed anima come un soggiorno termale ad Ischia. L'isola dell'arcipelago Campano (o arcipelago delle Isole Flegree) sorge in un'area marina protetta dalla bellezza stupefacente e può contare su un clima mite anche in inverno, rendendola meta ideale per vacanze tutto l'anno. I parchi termali e i tanti hotel con spa permettono di passare una vacanza benessere in assoluto relax. L'ampia e variegata ricettività alberghiera permette di trovare offerte molto convenienti, per una vacanza da sogno a prezzi contenuti.


L'isola

Ischia è un'isola di origine vulcanica ed è la maggiore dell'Arcipelago Campano che conta anche Capri, Procida, Vivara e Nisida. Gli insediamenti dell'uomo hanno rispettato la bellezza naturale di questo angolo di paradiso, tanto da essere nota anche come Isola Verde. I suoi borghi si integrano armoniosamente in un paesaggio fatto di monti, pinete, querceti, fumarole, spiagge sabbiose e di ciottoli, romantiche calette nascoste. I Faraglioni e la Grotta Verde sono la massima espressione di questa natura maestosa e simbolo di un ambiente che ha fatto da set a tantissimi film, affascinando registi del calibro di Vittorio De Sica e Gabriele Muccino.

Le sorgenti termali

I benefici delle acque alcaline dell'isola di Ischia sono conosciuti ed apprezzati da tempi remoti. Le prime testimonianze risalgono al secolo VIII a.C., quando gli antichi Greci instaurarono ad Ischia una colonia. Gli effetti benefici delle acque e dei vapori sgorgati erano tali che i Greci credevano fossero originati dalle divinità, tanto da edificare dei templi vicino alle sorgenti. Le prime terme pubbliche furono costruite dai Romani, ma fu nel Rinascimento che si ebbe un decisivo impulso allo sfruttamento delle sorgenti, grazie alle nuove conoscenze che attestarono le benefiche virtù terapeutiche delle acque termali. Negli anni sessanta, grazie ad un manipolo di pionieri tra cui Angelo Rizzoli, si assiste ad uno straordinario sviluppo di alberghi e centri termali che portano Ischia ad essere una delle principali mete del turismo mondiale.

Le cure

Le sorgenti termali di Ischia (Sorgeto, Buceto, Nitrodi e Fumarole di Sant'Angelo) permettono di curare diverse patologie: rinopatia vasomotoria, faringolaringite e sinusite cronica, osteoartrosi, reumatismi, psoriasi, eczema e dermatite. Tramite la prescrizione del medico, ogni cittadino iscritto all'Inps può richiedere un ciclo annuo di cure termali gratuite.

Dove alloggiare

L'isola di Ischia ha una vasta e variegata disponibilità alberghiera, che permette ad ogni turista di trovare la più adatta alle proprie esigenze: ostelli, residence, hotel da due a cinque stelle, appartamenti e ville in affitto. I migliori hotel dispongono di parchi termali e spa al proprio interno.

Come arrivare

In auto: raggiungere il porto di Napoli da cui partono diversi traghetti tutti i giorni.
In treno: raggiungere la stazione di Napoli da cui partono le navette per il porto.
In pullman: il servizio pullman per raggiungere Ischia è attivo tutte le domeniche da quasi tutte le città italiane ed è comprensivo del passaggio marittimo in traghetto. Puoi trovare tutte le informazioni al link sottostante.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere