ECONOMIA e FINANZA

Soldi, come investire al meglio i propri risparmi

November 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nonostante la crisi e l’instabilità dei mercati, i risparmi degli italiani in vent’anni sono raddoppiati. Come investire, dunque, questo patrimonio finanziario e immobiliare nel modo migliore?

Nonostante la crisi e l’instabilità dei mercati, i risparmi degli italiani in vent’anni sono raddoppiati. Secondo uno studio elaborato dalla Federazione Autonoma Bancari Italiani (Fabi), dal 1998 a oggi lo stock di risparmio delle famiglie è passato da 2.200 a 4.400 miliardi di euro. D’altro canto, secondo l’Istat, oltre l’84% della ricchezza non finanziaria è costituito da immobili, in particolare da abitazioni (60%). La ricchezza delle famiglie, come si può intuire anche attraverso la propria esperienza, si fonda principalmente sul mattone.

Come investire, dunque, questo patrimonio finanziario e immobiliare nel modo migliore?
L’educazione degli italiani nel campo degli investimenti è molto carente e forte potrebbe essere la tentazione di affidare i propri risparmi a intermediari poco affidabili. Il rischio è quello di incorrere in frodi o di intraprendere delle operazioni dispendiose e fallimentari dovute per lo più all’incapacità di comprendere e controllare la situazione. Per tutelare i propri risparmi e investire in maniera consapevole è necessario acquisire delle competenze di cui tutti noi siamo sprovvisti e a cui non diamo la giusta importanza.

Numerose indagini testimoniano una bassa conoscenza finanziaria da parte degli italiani. Dall’indagine più recente sull'Alfabetizzazione e le Competenze Finanziarie degli Italiani (IACOFI), condotta dalla Banca d’Italia a inizio 2017, emerge la bassa abitudine a pianificare la gestione delle proprie risorse mediante un budget familiare. Attraverso i dati, inoltre, è possibile identificare i gruppi più vulnerabili, cioè quelli con un livello di competenze più basso. Oltre alle donne e agli anziani, tra i soggetti più vulnerabili rientrano anche alcune categorie meno scontate: lavoratori dipendenti e autonomi e piccoli imprenditori.

Per questo motivo il Governo ha adottato un programma nazionale per l’educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale con l’avvio di una serie di attività e iniziative che hanno l’obiettivo di informare e sensibilizzare sui comportamenti corretti nella gestione e programmazione delle risorse personali e familiari. A cominciare dalla creazione del primo portale pubblico, Quello che conta, in cui i cittadini possono apprendere i primi rudimenti di economia e finanza e acquisire maggiore consapevolezza sulle modalità con cui è possibile investire i propri risparmi.

Questa importante iniziativa nasce anche dalla constatazione, attraverso un censimento, di un’offerta formativa povera. Sebbene siano attive diverse proposte educative, i risultati sono insoddisfacenti. Molto spesso, infatti, l’azione di educazione finanziaria si limita soltanto alla diffusione di materiale informativo.

È in questo contesto che si inserisce il progetto dell’investitore, imprenditore e business coach Cesare Rosati. Forte della sua decennale esperienza nel settore, Cesare Rosati ha deciso di fondare la IoInvesto Academy, con lo scopo di mettere a disposizione di tutti strumenti e strategie di investimento professionali.

Anche Cesare Rosati non avrebbe potuto imprimere una svolta decisiva alla sua carriera nel settore immobiliare senza coniugare la sua naturale propensione nei confronti degli investimenti con un’adeguata preparazione. Nonostante le gratificazioni ottenute in qualità di venditore all’interno di una società immobiliare di Roma, ha deciso di proseguire la sua strada in maniera differente puntando tutto sulla propria formazione. Ha investito così buona parte dei soldi guadagnati in corsi di perfezionamento e in viaggi per apprendere le tecniche di vendita utilizzate in Europa e, soprattutto, in America. E si è rivelata una scelta vincente.

Cesare Rosati ora desidera aiutare altri aspiranti, principianti o esperti investitori immobiliari a investire in modo professionale, condividendo con loro il suo metodo T.E.S.T.A., collaudato in oltre dieci anni di successi, che permette di arginare i rischi, guadagnare più velocemente e conquistare la serenità economica.
È per questo che Cesare Rosati apre le porte della sua IoInvesto Academy a chiunque abbia l’obiettivo di investire denaro, tempo o idee nel mercato immobiliare. Il corso IoInvesto è un percorso formativo sicuramente valido per imparare a trasformare il patrimonio immobiliare in una fonte di reddito. Attraverso il corso è possibile, infatti, apprendere le tipologie di investimento immobiliare più profittevoli, scoprire un metodo provato per investire in modo consapevole, esaminare innumerevoli casi studio, analizzare tutte le strategie di acquisto e di vendita e individuare tutti i mezzi per affrontare fiscalità e tassazione.

Acquisire delle competenze nel campo degli investimenti può contribuire senz’altro al benessere delle persone. La ricerca accademica dimostra, infatti, che chi ha maggiore conoscenza finanziaria pianifica di più il proprio futuro, risparmia di più e investe meglio i propri risparmi.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere