SPORT

“SPORT MOVIES & TV 2016”: 114 paesi per la finale mondiale a Milano dal 16 al 21 novembre

March 21 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I Giochi Olimpici Estivi di Rio de Janeiro (5 - 21 Agosto) e gli Europei di calcio in Francia (10 Giugno - 10 Luglio) avranno un ruolo da protagonisti sullo schermo (e non solo) a “SPORT MOVIES & TV 2016 – 34 Milano International FICTS Fest” Finale Mondiale del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva articolato in 18 Festival nei 5 Continenti in programma dal 16 al 21 Novembre.

L’evento - all’insegna dello slogan “FICTS Is Culture through sport” - è organizzato dalla FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs a cui aderiscono 114 Nazioni (presieduta dal Prof. Franco Ascani Membro della “Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO”) riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico per il quale promuove i valori dello sport attraverso le immagini.

18 FESTIVAL DA 5 CONTINENTI IN PIAZZA DUOMO A MILANO
Il seicentesco Palazzo Giureconsulti, nel cuore della città di Milano (Piazza Mercanti 2 – angolo Piazza Duomo) sarà il “Core business” dell’evento (ad ingresso libero) articolato in Proiezioni (150 opere selezionate tra cui Anteprime mondiali ed europee, immagini Olimpiche esclusive, etc.), Meeting, Workshop, Mostre, Conferenze Stampa, Premiazioni di ospiti internazionali, eventi collaterali distribuiti in diverse sedi della città in collaborazione con organizzazioni sportive e culturali. La Sala Parlamentino del Palazzo Giureconsulti ospiterà la Riunione dell’Assemblea Generale della FICTS, alla quale prenderanno parte i rappresentanti dei 114 Paesi affiliati alla Federazione e i delegati dei 18 Festival del “World FICTS Challenge” che la FICTS annualmente organizza nei 5 Continenti: Katmandu (Nepal), Barcellona (Spagna), Kazan (Rep. del Tatarstan – Russia), Los Angeles (USA), Rio de Janeiro (Brasile - Cinefoot), Teheran (I. R. Iran), Hanoi (Vietnam), Buenos Aires (Argentina), Kampala (Uganda), Pechino (Cina), Samara (Russia), Spoleto (Italia), Tashkent (Uzbekistan), Lipetsk (Russia), Sophia Antipolis (Nizza – Francia), Liberec (Rep. Ceca), Bruxelles (Belgio).

5 GIORNI: 150 PROIEZIONI, MOSTRE, EVENTI, PREMIAZIONI
Cinque giorni di Tv, Cinema e Cultura sportiva, un qualificato momento di incontro per Network mondiali, new media, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, radio, agenzie pubblicitarie e di comunicazione che illustreranno l’universo della televisione e del cinema sportivo - per 5 giorni in 5 punti di proiezione contemporaneamente - attraverso documentari, spot, reportage, fiction, cartoon, etc. in una delle 7 le Sezioni competitive: 1) Giochi Olimpici, 2) Documentari, 3) Trasmissioni Tv e Nuove Tecnologie, 4) Sport & Società, 5) Movies, 6) Sport & Pubblicità, 7) Movies & Tv Football.
Marlene Owens, figlia di Jesse Owens autentico mito del Novecento, vincitore di 4 medaglie d’oro ai Giochi Olimpici di Berlino 1936 (100, 200 metri piani, salto in lungo e staffetta), è stata invitata al Festival a parlare, a 35 anni dalla sua morte, della storia del padre raccontata nel film “Race - il colore della vittoria” (diretto da Stephen Hopkins) in uscita, nel 2016, nelle sale cinematografiche.
Il Regolamento ufficiale è disponibile su: http://www.fictsfederation.it/regolamento_spmtv2016.pdf.
La “Scheda d’iscrizione”: https://wcpapp.wcpmediaservices.com/wcpApp/free/festival/festivalForm.

“SPORT E-MOTIONS”: L’ “ANNO OLIMPICO” IN ESPOSIZIONE
In occasione dell’“Anno Olimpico 2016”, con l’obiettivo di promuovere la cultura sportiva ed i suoi inestimabili valori, sarà predisposto uno Spazio “SPORT E-MOTIONS” per la proiezione, ininterrotta, delle migliori immagini dei Giochi Olimpici di Rio e un montaggio con i momenti sportivi e le spettacolari performance dei protagonisti dei Giochi di tutti i tempi. Una giornata sarà dedicata alla proiezione del “Film ufficiale (restaurato) di Roma ‘60” di Romolo Marcellini e quello di Sochi 2014 prodotto da Ostrov Studio (Russia) e diretto da Sergey Miroshnichenko che interverrà alla presentazione. All’interno della Sala Esposizioni del Palazzo Giureconsulti saranno allestite 3 Mostre, tra cui “Sport in Cina. Verso Beijing 2022” a cura del BODA - Beijing Olympic Development Association. La marcia di avvicinamento della Cina verso i Giochi Olimpici Invernali Beijing 2022: una originale ed inedita Mostra con foto e cultura sportiva di Pechino (già sede dei Giochi Olimpici Estivi 2008) e con la proiezione, in loop, di film sportivi di produzione cinese oltre ai video promozionali dei Giochi Olimpici Invernali 2022.

“GUIRLANDE D’HONNEUR” PER STALLONE E PER LA BOXE
Due arti a confronto a “Sport Movies & Tv 2016”: il Cinema (la settima) e la Boxe (arte nobile del combattere). Il Comitato Esecutivo della FICTS ha deciso di insignire della “Excellence Guirlande d’Honneur FICTS” Sylvester Stallone, attore, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico americano. Fresco vincitore del “Golden Globe” come “Miglior attore non protagonista” in “Creed”, Stallone quest’anno festeggia due ricorrenze speciali: i suoi 70 anni e 40 anni dall’uscita (1976) del primo film della saga “Rocky” (vincitore di 3 premi “Oscar”) grazie al quale è entrato a far parte della “International Boxing Hall of Fame”. In occasione anche delle celebrazioni per il Centenario della Federazione Pugilistica Italiana sarà presente Ching-Kuo Wu Membro dell’Esecutivo CIO Presidente dell’International Boxing Association (AIBA).

IL CINEMA E “PALLONI D’ORO”: IL CALCIO PROTAGONISTA
Il calcio è per il cinema una fonte di ispirazione con il suo spettacolo. Per gli appassionati di questa disciplina sportiva e di cinema è prevista un’ampia vetrina, in occasione di Euro Francia 2016, con le produzioni iscritte nella Sezione “Movies & Tv Football”.
Saranno presenti all’evento, oltre a prestigiosi ospiti del mondo della cultura, dello sport, del giornalismo, i campioni vincitori di medaglie ai Giochi Olimpici di Rio e alcuni dei protagonisti al Campionato Europeo di calcio che saranno insigniti della “Excellence Guirlande d’Honneur” come fu per Pelè in occasione della presentazione - in anteprima europea - del film “Pelè eterno”, per Marcello Lippi (Campione del Mondo a Germania 2006), per i “Palloni d’oro” Johan Cruijff, Gianni Rivera, Hristo Stoichkov, Marco Van Basten, Fabio Cannavaro.

LA GIORNATA MONDIALE DELLA TELEVISIONE SPORTIVA
In occasione della “Giornata Mondiale della Televisione Sportiva” (21 novembre) avrà luogo l’evento conclusivo del Programma “Tv Sport Emotions” lanciato dalla FICTS tra i 1.172 canali televisivi sportivi di tutto il mondo. E’ in programma la “Cerimonia di Conferimento” del “Tv Sport Emotions Award – The best tv sport channel of the world 2016”, premio “per la migliore programmazione sportiva televisiva dell’anno” assegnato, negli anni precedenti, ad Eurosport (Francia) nel 2012, alla CCTV (Cina) nel 2013, a Sky Sport (Italia) nel 2014 e a Channel One (Russia) nel 2015. La premiazione sarà seguita dal tradizionale Workshop “New International Sport Movies Television Market Trends” sulle tendenze del settore televisivo, Internet e piattaforme mobili per un confronto sugli sviluppi futuri, trampolino di lancio nonché vetrina di presentazione del Forum Internazionale che la FICTS, in collaborazione con il BODA - Beijing Olympic Development Association, organizzerà a Pechino nel 2017 con i principali media sportivi internazionali.

30 ANNI DI “DYLAN DOG” E GLI EROI DI SERGIO BONELLI
“SPORT MOVIES & TV 2016” celebrerà anche i 30 anni di “Dylan Dog” il personaggio immaginario, protagonista dell'albo a fumetti horror edito dalla Sergio Bonelli Editore, casa editrice presente sul mercato del fumetto (“Tex” e “Zagor” le altre testate più famose) fin dagli anni quaranta, insignito della “Excellence Guirlande d’Honneur” a “Exsport Movies & Tv 2015”.

TECNOLOGIA D’AVANGUARDIA: TUTTO SU CLOUD E SU WEB
La FICTS, grazie alla partnership con WCPMedia Services (http://www.wcpmediaservices.com/) azienda leader nel settore IT per l'audiovisivo, mette a disposizione di produttori, registi, film maker e operatori del settore la possibilità di utilizzare la piattaforma gratuitamente per depositare su cloud e inviare in modo efficiente, affidabile e veloce i contenuti audiovisivi candidati e/o partecipanti a “Sport Movies & Tv 2016”.



Licenza di distribuzione:
Enzo Cappiello
Addetto stampa - Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere