HI-TECH

Stampanti laser e inkjet: consigli per gli acquisti

February 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Quale stampante acquistare? Quali sono le tendenze del 2018? Stampanti laser e inkjet: consigli per gli acquisti!

Stampanti laser e inkjet: consigli per gli acquisti

Il solito interrogativo che ci si pone quando bisogna scegliere per acquistare una stampante, che sia online o in un negozio specializzato:

Compro una stampante laser oppure inkjet?

Sulla scelta incidono diversi fattori tra i quali l’utilizzo che se ne farà della stampante, il risultato atteso dalla stampa ed il budget che si intende destinare per fronteggiare questo acquisto.

In un primo step è necessario fare chiarezza su ciò che contraddistingue una stampante laser da una stampante ad inchiostro. Le principali differenze solo legate esclusivamente a: Prezzo, tipologia di cartucce utilizzate dalla macchina ed alla funzionalità della stessa. Ciascuna stampante ha delle funzionalità più o meno evolute ed in relazione a queste varia il prezzo d’acquisto.
Come ben saprete in commercio ci sono tantissime tipologie di stampanti ed ovviamente il principale interrogativo è relativo alla convenienza legata all’acquisto di una stampante che utilizza il metodo di stampa laser oppure quella che utilizza il classico metodo ad inchiostro.

Quale stampante acquistare?

Quando si acquista una stampante laser bisogna mettere in conto che, oltre ad essere maggiormente onerose hanno anche dei costi di gestione nettamente più elevati. Bisogna però aggiungere che questi costi possono essere tranquillamente ammortizzati nel corso del tempo. Di solito se la stampante che si vuole acquistare è per un utilizzo domestico, la scelta di maggior convenienza è la stampante ad inchiostro.

Le stampanti ad inchiostro o inkjet hanno un particolare vantaggio che le stampanti laser non offrono: la Versatilità. La maggior parte di esse presentano diverse e numerose funzioni. Tra le stampanti ad inchiostro maggiormente vendute figurano le cosiddette multifunzione che offrono anche il servizio fax e lo scanner.
Se invece il nostro lavoro ci porta a stampare per la maggiore utilizzando colori in bianco e nero è consigliabile optare per una scelta diversa orientata verso la stampante laser.
Se invece stampiamo con un’ elevata frequenza e su differenti formati, è consigliabile acquistare una stampante di tipo inkjet ( Inchiostro ) . Come abbiamo detto poc’anzi il toner di una stampante laser risulta essere più longevo rispetto a quello di una stampante ad inchiostro. Questo è uno dei fattori che determina un costo per l’acquisto superiore.

Quali sono le tendenze del 2018?

Sicuramente uno dei big del settore delle stampanti è Epson. L’azienda è da sempre attiva nell’ investire nella tecnologia di stampa inkjet.
Questo grande colosso è sempre più convinto che la tecnologia inkjet raggiungerà presto, una posizione di spicco nel mercato derivante dalla sua incredibile versatilità ed ancora grazie al vantaggio in termini di costo d’acquisto, prestazioni ed in particolare al vantaggio in termini di rispetto per l’ambiente. Per Epson, la stampante avente la tecnologia inkjet è la scelta più responsabile per il futuro della stampa in ufficio.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere