NUOVI SERVIZI

Start Hub, rebel change! Abbatte le barriere alla crescita e all’innovazione

February 18 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un’opportunità importante per le PMI che possono crearsi team con competenze specialistiche e fare innovazione e sviluppo con investimenti minimi, creando e coinvolgendo i consumatori prima di andare sul mercato.

Bologna, 13 febbraio 2020. Finanza, ingegneria, marketing, legge, moda, grafica, comunicazione, fotografia e illustrazione sono solo alcuni dei background degli specialisti dei team di ricerca e sviluppo che Start Hub mette a disposizione delle PMI per realizzare i loro progetti di innovazione, ricerca e sviluppo in modo flessibile, veloce e soprattutto con investimenti minimi e certi.

Start Hub è una rete integrata e multidisciplinare di professionisti con specificità e competenze di impresa, distribuzione e della nuova economia digitale, che in modo liquido possono essere aggregati per coprire le esigenze delle aziende che non hanno al loro interno risorse o figure professionali per ricoprire attività di project management o di marketing da dedicare all’analisi e allo sviluppo di un prodotto o di un servizio.

Start Hub permette così alle imprese di esternalizzare tali attività con un team dedicato, flessibile e disegnato attorno alle esigenze specifiche, per realizzare progetti complessi e innovativi, contribuendo all’aumento della loro competitività e della loro forza sul mercato.

Inoltre, le aziende che scelgono di utilizzare i team di Start Hub acquisiscono competenze aggiornate su tematiche importanti come il marketing, il project management, l’innovazione, la comunicazione e la digitalizzazione.

Prima di tutti Start Hub ha creato una metodologia che connette e crea relazioni con i consumatori potenziali durante le fasi di analisi e sviluppo, così da assicurarsi i primi “clienti” ancora prima del lancio dei prodotti sul mercato. “Start Hub è una finestra che si affaccia sul futuro e parla con tutte le imprese che vogliono creare qualcosa di nuovo. Ogni team fornito è capace di connettersi con i consumatori tramite nuove tecnologie, creare relazioni, acquisirne le indicazioni, i desideri e le ispirazioni, per poi creare qualcosa di nuovo, di desiderato e di utile, portando all'azienda idee di business e progetti vincenti e dirompenti.” - spiegano gli ideatori di Start Hub.

Start Hub ha già aiutato individualmente diversi mercati e sta scegliendo tra i produttori coloro che vogliono creare i prodotti del futuro. Sta valutando queste imprese sulla base del loro comportamento etico ed è in fase di ascolto per tutte le imprese che vogliono sviluppare prodotti con un approccio di business contemporaneo.

Con gli Start Hub Team, queste opportunità per vincere la sfida dell’innovazione vengono messe a disposizione delle imprese, che possono accedervi in modo facile e veloce, come testimonia il Product Marketing Roberto Giuliani “Le imprese possono trovare in Start Hub un supporto e un grado di professionalità tali da fornire in maniera flessibile e profittevole una struttura di supporto per le attività di sviluppo prodotto e di commercializzazione assicurando un rapido ritorno dell'investimento”.

Tutti questi aspetti e le opportunità che Start Hub offre alle imprese verranno approfondite nel corso di un incontro a ingresso libero che si terrà a Bologna il 15 febbraio, in via Tommaso Martelli 22, presso SSML CIELS (https://rebelchange.it/15-febbraio/). Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa al numero +39 327 4565334 o alla mail info@rebelchange.it



Licenza di distribuzione:
Gabriele Verri
Responsabile pubblicazioni - RGR Comunicazione e Marketing
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere