ECONOMIA e FINANZA

Taglio del nastro in BCC Monsile per la nuova sede di Casale sul Sile

April 1 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La filiale della banca si è trasferita in nuovi spazi. Anche il sindaco e il parroco hanno partecipato alla cerimonia, insieme a moltissimi soci e clienti. Casale sul Sile rappresenta una delle “piazze storiche” del Credito Cooperativo di Monastier e Sile.

Una sede più ampia, luminosa, accogliente, che risponde ai moderni criteri di privacy e riservatezza richiesti oggi dalla consulenza bancaria. In entrata, nell’area self, due comodi ATM bancomat tecnologicamente evoluti, per svolgere in sicurezza, velocità e semplicità, tutte le normali operazioni di cassa: dai versamenti, ai bonifici, ai prelievi di contante, fino alle ricariche telefoniche.

Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo giovedì sera 28 marzo ha inaugurato i nuovi spazi della filiale di Casale sul Sile (Treviso), in via dei Bersaglieri 27, a pochi passi da dove si trovava precedentemente. “Siamo presenti già da molti anni qui in centro a Casale sul Sile – ha spiegato il presidente di BCC Monsile, Antonio Zamberlan – abbiamo avuto una splendida occasione per trasferire la filiale e quindi abbiamo optato per questa nuova soluzione, che ci ha permesso di organizzare gli spazi secondo le moderne tipologie della consulenza bancaria, che soci e clienti hanno già avuto modo di apprezzare, dato che il trasferimento è avvenuto da qualche settimana. Inoltre, siamo orgogliosi che la filiale, con l’installazione sul tetto di una struttura di pannelli fotovoltaici, sia diventata un edificio 'green' che rispetta l’ambiente, in quanto si alimenta in piena autonomia”.
Arturo Miotto, direttore generale di BCC Monsile, ha fatto notare: “All'interno della filiale, strutturata in tanti comodi uffici e salottini di consulenza, abbiamo posizionato anche parecchie immagini del paese, a ricordare lo stretto legame del Credito Cooperativo con il territorio, le famiglie, le sue imprese”.

Il taglio del nastro lo ha fatto Renzo Canal, già presidente di BCC Monsile, insieme al sindaco di Casale sul Sile, Stefano Giuliato, e al parroco don Daniele Michieli. “Siamo felici che la BCC di Monastier e del Sile occupi gli spazi di una zona in centro al paese recentemente riqualificata a livello urbanistico” – ha commentato il sindaco Giuliato, complimentandosi innanzitutto con la banca per l'opera che svolge a fianco delle piccole e medio imprese locali, concedendo loro il credito di cui hanno bisogno.

Alla cerimonia di inaugurazione della nuova filiale di Casale sul Sile, oltre a moltissimi soci e clienti, c'era lo staff al completo dei consulenti di BCC Monsile che attualmente operano in quella filiale, guidati dal responsabile Gianluca Renesto.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Federica Florian
Responsabile pubblicazioni - Federica Florian
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere