NUOVI ACCORDI

TheFork e SevenRooms insieme per fornire agli operatori della ristorazione la combinazione di servizi più competitiva e completa disponibile oggi sul mercato

September 15 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Questa partnership, a supporto dei ristoranti in questa fase di ripresa, stabilisce un nuovo standard di collaborazione tra la tecnologia più all’avanguardia del settore della ristorazione e le piattaforme di prenotazione online.

TheFork, sito web e app leader per la prenotazione online dei ristoranti del gruppo Tripadvisor, ha annunciato oggi una partnership strategica con SevenRooms, piattaforma utilizzata dagli operatori del settore dell’ospitalità per creare e coltivare relazioni significative e dirette con i propri ospiti e offrire loro esperienze eccezionali. In un mondo sempre più digitale, TheFork e SevenRooms hanno unito le forze per offrire una combinazione esclusiva e unica di servizi volti ad aiutare i ristoranti ad aumentare le prenotazioni online gestendo al tempo stesso l’accoglienza e l’esperienza dei clienti. La partnership coinvolge 8 Paesi: Australia, Belgio, Italia, Francia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Questa importante collaborazione prevede un'integrazione bidirezionale. Da un lato i ristoranti partner di TheFork potranno accedere ai servizi di gestione dell’attività e di marketing automatizzato di SevenRooms, funzionalità aggiuntive rispetto a quelle già offerte da TheFork come la prenotazione online e lo yield management. Dall’altro lato, i clienti di SevenRooms potranno attingere al vasto network di utenti di TheFork, composto da milioni di consumatori, che permetterà loro di attirare nuovi clienti e aumentare le prenotazioni. Combinando le possibilità offerte dagli strumenti di TheFork alla tecnologia all’avanguardia di SevenRooms, gli operatori della ristorazione avranno accesso alla combinazione di servizi più competitiva e completa disponibile oggi sul mercato.

Questa partnership, a supporto dei ristoranti in questa fase di ripresa, stabilisce un nuovo standard di collaborazione tra la tecnologia più all’avanguardia del settore della ristorazione e le piattaforme di prenotazione online.

"Innovazione e agilità fanno parte del nostro DNA e sono più di 10 anni che TheFork collabora con i principali player digitali allo scopo di fornire le migliori offerte ai nostri clienti e la migliore tecnologia ai nostri ristoranti" ha affermato Almir Ambeskovic, CEO di TheFork. “Negli ultimi anni, il settore della ristorazione ha subito un'enorme evoluzione, con i ristoranti che richiedono strumenti più avanzati per affrontare le sempre più complesse sfide operative. In TheFork, abbiamo attentamente analizzato queste tendenze e cercato il modo più efficace di aiutare i nostri partner. Ecco perché abbiamo deciso di collaborare con SevenRooms. Con questa partnership, TheFork risolve la complessità delle operazioni per tutti i tipi di segmenti di ristorazione. La combinazione della loro tecnologia all'avanguardia con l'ampia base di ristoranti di TheFork e le funzionalità di yield management rappresenta una singolarità sul mercato".

“SevenRooms ha da sempre l’obiettivo di essere la tecnologia di accoglienza clienti e gestione dell’attività più all’avanguardia. La nostra partnership con TheFork, il più grande network di ristoranti al mondo, ci aiuterà a continuare a fare proprio questo" ha affermato Joel Montaniel, CEO e fondatore di SevenRooms. “Attraverso questa partnership stiamo aiutando gli operatori della ristorazione a incontrare i consumatori ovunque si trovino, mantenendo la nostra promessa di mettere i ristoranti sempre al primo posto aiutandoli a connettersi direttamente con i loro clienti attraverso i canali di prenotazione a cui tengono di più. Poiché la crescita internazionale di SevenRooms è aumentata in modo esponenziale, questa partnership è incredibilmente interessante per i ristoranti nostri clienti che desiderano ricevere più ospiti grazie all'accesso a canali di prenotazione di grandi network come TheFork e Tripadvisor. Siamo felici di proseguire il nostro percorso verso l’internazionalizzazione del business, con questa preziosa collaborazione”.

L’accordo si aggiunge alle tante iniziative messe in campo da TheFork e SevenRooms nell’ultimo anno a sostegno del settore dell’ospitalità. L’emergenza sanitaria ha ampiamente accelerato la trasformazione digitale anche nella ristorazione e proprio per questo le due aziende si sono concentrate sulla fornitura di soluzioni che supportino al meglio questo processo, che aiutino a superare chiusure e incertezze e, in definitiva, rispondano alle esigenze e alle richieste di un consumatore ormai cambiato. Durante la pandemia, TheFork ha lavorato assiduamente in qualità di alleato digitale dei ristoranti, investendo quasi U$D 30 milioni per aiutare il settore a riprendersi nei 22 Paesi in cui opera. Allo stesso modo, SevenRooms ha sviluppato e lanciato nuovi prodotti per i ristoranti per riaprire in sicurezza e generare nuovi flussi di entrate, oltre ad aver sovvenzionato le commissioni per le licenze con più di U$D 10 milioni per ridurre le difficoltà finanziarie. Combinando la potenza di due tecnologie leader a livello mondiale, TheFork e SevenRooms forniranno ai ristoranti gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare nuove sfide, recuperare più rapidamente e far crescere il proprio business in questa nuova era per la ristorazione.

I team di TheFork e SevenRooms dei Paesi interessati dalla partnership lavoreranno assiduamente nei prossimi mesi per integrare le tecnologie e fornire la migliore offerta a ristoranti e consumatori.

A proposito di SevenRooms
SevenRooms è una piattaforma per l'esperienza e la fidelizzazione degli ospiti che aiuta gli operatori dell'ospitalità a creare esperienze eccezionali che generano entrate e repeaters. Scelto da migliaia di operatori dell'ospitalità in tutto il mondo, SevenRooms offre ogni mese decine di milioni di esperienze per gli ospiti sia in sede sia fuori sede. Dai ristoranti e bar di quartiere ai gruppi internazionali di ospitalità multi-concetto, SevenRooms sta trasformando il settore consentendo agli operatori di riprendere il controllo delle proprie attività per costruire relazioni dirette con gli ospiti, offrire esperienze eccezionali e portare più visite e ordini, più spesso. La suite completa di prodotti include prenotazione, lista d'attesa e gestione dei tavoli, ordinazione online, aggregazione di recensioni e automazione del marketing. Fondata nel 2011 e finanziata da Amazon, Comcast Ventures, Highgate Ventures e Providence Strategic Growth, SevenRooms ha clienti nella ristorazione, F&B in hotel, divertimento e vita notturna a livello globale, tra cui: MGM Resorts International, Mandarin Oriental Hotel Group, The Cosmopolitan of Las Vegas, Jumeirah Group, Wolfgang Puck, Michael Mina, Bloomin' Brands, sbe, LDV Hospitality, Zuma, Australian Venue Company, Altamarea Group, AELTC, Chase Hospitality Group, D&D London, Corbin & King, Live Nation e Topgolf.

A proposito di TheFork

TheFork, brand di Tripadvisor® è la principale piattaforma per le prenotazioni online di ristoranti. La missione di TheFork è mettere in contatto utenti e ristoranti, con una rete di quasi 80.000 ristoranti partner in tutto il mondo. Con 22 milioni di recensioni e 28 milioni di download della sua app, TheFork è diventata la soluzione più smart per prenotare un tavolo! Attraverso TheFork (sito e app), così come su Tripadvisor, gli utenti possono facilmente selezionare un ristorante in base alle loro preferenze (per esempio localizzazione, tipo di cucina e prezzo medio), consultare le recensioni degli utenti, controllare la disponibilità in tempo reale e prenotare immediatamente online 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per i ristoranti, TheFork fornisce un software, TheFork Manager, che consente di ottimizzare le prenotazioni e le operazioni, e di migliorare servizio e ricavi. TheFork opera in 22 paesi: Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Svizzera, Portogallo, Regno Unito, Danimarca, Germania, Austria, Svezia, Finlandia, Norvegia, Australia, Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Messico, Perù e Uruguay.

A proposito di Tripadvisor

Tripadvisor, la più grande piattaforma di viaggio del mondo*, aiuta centinaia di milioni di viaggiatori ogni mese** a rendere ogni viaggio il loro miglior viaggio. I viaggiatori di tutto il mondo utilizzano il sito e l'app di Tripadvisor per consultare oltre 887 milioni di recensioni e opinioni su 8 milioni di alloggi, ristoranti, esperienze, compagnie aeree e crociere. Durante l’organizzazione del viaggio o durante il viaggio stesso, i viaggiatori visitano Tripadvisor per comparare le tariffe convenienti di hotel, voli e crociere, prenotare attrazioni e tour popolari e riservare un tavolo in ottimi ristoranti. Tripadvisor, il miglior compagno di viaggio, è disponibile in 49 mercati e 28 lingue. Le sussidiarie e affiliate di Tripadvisor, Inc. (NASDAQ: TRIP), possiedono e gestiscono un portafoglio di marchi e aziende di media di viaggio, operanti con vari siti Web e app, inclusi i seguenti siti Web: www.bokun.io, www.cruisecritic.com, www .flipkey.com, www.thefork.com, www.helloreco.com, www.holidaylettings.co.uk, www.housetrip.com, www.jetsetter.com, www.niumba.com, www.seatguru.com, www.singleplatform.com, www.vacationhomerentals.com e www.viator.com.


* Fonte: SimilarWeb, utenti unici deduplicati mensilmente, marzo 2021

** Fonte: file di registro interni di Tripadvisor



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere