AZIENDALI

Time Saving: la soluzione per la vita privata dei lavoratori

March 9 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un principio che rientra nella logica del welfare aziendale, dove collochiamo i c.d. servizi di time saving o salva tempo. Vale a dire quell’insieme di servizi che un’azienda mette a disposizione dei propri dipendenti a supporto degli impegni domestici, assicurando così un reale risparmio di tempo.

Time saving: i servizi salva-tempo per i lavoratori

Attività semplici come andare a ritirare una raccomandata in Posta, ritirare un pacco o gli abiti in lavanderia, fare la spesa, comprare i farmaci o fare semplicemente un bucato, per chi lavora nei normali orari d’ufficio, possono trasformarsi in imprese colossali.
A questo proposito, torna molto utile il principio del “work-life balance”, espressione con cui si vuole intendere il necessario bilanciamento tra lavoro e vita privata (famiglia, divertimento, svago) di un dipendente.

Un principio che rientra nella logica del welfare aziendale, dove collochiamo i c.d. servizi di time saving o salva tempo. Vale a dire quell’insieme di servizi che un’azienda mette a disposizione dei propri dipendenti a supporto degli impegni domestici, assicurando così un reale risparmio di tempo.
In quest’ottica, i servizi di time-saving hanno un duplice intento: sul piano aziendale, quello di favorire benessere e produttività dei dipendenti; dall’altro, quello di permettere ai dipendenti stessi di risparmiare tempo normalmente dedicato a incombenze amministrative o casalinghe, di modo da poterlo re-impiegare in momenti con la propria famiglia o di svago personale.

Time saving: alcuni esempi

Dover sbrigare questioni amministrativo-burocratiche o personali obbliga talvolta i dipendenti alla richiesta di ore, se non addirittura giornate, di permesso. Una migliore e più efficiente gestione del tempo aiuterebbe a combattere lo stress che queste faccende solitamente comportano.

Ecco alcuni esempi di servizi di time-saving a disposizione dei dipendenti:

La possibilità di adottare una formula di lavoro flessibile, entrando in ufficio dalle 7.30 alle 9.00 con la possibilità di uscire dopo le 16.00;
Poter lavorare da casa due giorni al mese per esigenze familiari come l’accudimento di bambini, malati o anziani;
La possibilità di usufruire di una baby-sitter aziendale, permettendo così ai dipendenti di portare con sé in ufficio i propri bambini;
Car-pooling o car-sharing aziendali;
La previsione di lavatrici in ufficio per lavare in azienda il proprio bucato due volte a settimana;
L’opportunità di fare acquisti online e avere la possibilità di farli consegnare in azienda;
La possibilità di delegare a una sorta di “maggiordomo” le proprie commissioni.


Servizi che, se ben organizzati, possono produrre notevoli cambiamenti nella vita professionale di tutti i giorni di ogni dipendente, migliorando di conseguenza il clima aziendale.

Time saving: Ferrero e lo sportello risparmia-tempo

Nell’ambito del welfare aziendale e della logica del time-saving, un case study interessante è sicuramente quello della Ferrero.
Per conciliare al meglio le esigenze familiari con la vita lavorativa, infatti, la Ferrero ha attivato ad Alba il “Ferrero Pass”, uno sportello di servizi utili nato con l’obiettivo di aiutare i dipendenti nella gestione delle commissioni quotidiane.
«Il servizio - spiegano dal colosso dolciario - è destinato a tutti i dipendenti con orario “diviso”, ovvero 8,30-12,30 e 13-17, orari perlopiù coincidenti con quelli di enti pubblici ed esercizi commerciali». Qui i dipendenti, dopo aver precedentemente inserito la propria richiesta tramite il portale «Ferrero Pass», possono usufruire dei vari servizi gratuiti a disposizione, tutti pensati per semplificare la vita e far risparmiare tempo prezioso. Si va da quelli postali (pagamento delle bollette, ritiro delle raccomandate) alle pratiche amministrative (richiesta certificato di nascita, ritiro analisi mediche), fino a piccole commissioni come acquisto di farmaci e prodotti e servizi come lavanderia, calzolaio e sartoria.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere