MUSICA

Torino: la città ospiterà l'Eurovision 2022 con Mika come presentatore

October 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Torino è la città che ospiterà la prossima edizione dell'Eurovision Song Contest, a condurre l'evento ci sarà Mika.

A candidare il capoluogo torinese proponendo come location per l'evento il PalaAlpitour è stata l'ormai ex sindaca Chiara Appendino.

Dopo mesi di attesa, la Rai ha preso la decisione che tutti i fans del contest attendevano, Torino è stata preferita alle altre città rimaste in lista: Bologna, Milano, Rimini e Pesaro.

Torino era considerata una delle città favorite ad ospitare l'Eurovision 2022 grazie agli spazi in grado di accogliere migliaia di persone in pieno territorio cittadino e facilmente raggiungibili. Torino è diventata di recente hub Ryanair garantendo molti collegamenti aerei con il resto del mondo.

L'edizione 2021 dell' Eurovision Song Contest si è svolta a Rotterdam e ha visto la vittoria dei Måneskin. Dal momento che il regolamento dell'ESC prevede che l’edizione successiva si tenga nel Paese d’origine dei vincitori, nel 2022 sarà in Italia.

È la terza volta che il nostro Pese diventa sede dell'evento, la prima volta a Napoli nel 1965 dopo la vittoria di Gigliola Cinquetti, mentre nel 1991 la location fu Roma grazie alla vittoria di Toto Cutugno.

Torino ospiterà il più grade evento musicale europeo a partire dal 10 maggio quando si terrà la prima semifinale. La seconda semifinale sarà trasmessa due giorni dopo, il 12 maggio. Infine, sabato 14 maggio andrà in onda la finale in cui l'Italia sarà rappresentata dal vincitore del Festival di Sanremo.

Nelle scorse ore è stata inoltre confermata  l’indiscrezione lanciata da Gabriele Corsi in diretta a Radio Deejay: a condurre l'evento sarà Mika. Durante il programma il conduttore si era lasciato scappare la notizia sull’Eurovision Song Contest. Successivamente,  sempre nel corso del programma, è arrivata la conferma sul conduttore.

Per essere sempre aggiornati con le nostre pubblicazioni, seguiteci sulla nostra pagina Facebook, Instagram o Twitter dove troverete le novità e le curiosità proposte settimanalmente da Musical Factory, ma non dimenticate la diretta 24 ore su 24!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere