MUSICA

Tornano i Venerdì Musicali in Villa da Ponte a Cadoneghe: 17, 24 e 31 ottobre 2014

October 13 2014
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Tornano i Venerdì Musicali in Villa da Ponte: dodicesima edizione. Tre concerti di musica da camera con Giacomo Dalla Libera e Sara De Ascaniis (17 ottobre), una serata dedicata a J. S. Bach con Biancamaria Targa al pianoforte, Marco Venturini al violoncello e Vanni Vespani alla marimba (24 ottobre) e infine il Trio "Frank Bridge" (31 ottobre).

La tradizionale rassegna di musica da camera organizzata dall'associazione Pro Loco Cadoneghe torna in Villa da Ponte-Vergerio a Cadoneghe (Padova) da venerdì 17 a venerdì 31 ottobre 2014.

I "Venerdì Musicali", come sempre ospitati nella bellissima sala da musica di Villa da Ponte-Vergerio, arrivano quest'anno a tagliare il traguardo della dodicesima edizione e propongono, come di consueto, tre appuntamenti di grande interesse per gli appassionati della musica classica.

Il primo concerto di questa edizione, in programma venerdì 17 ottobre alle ore 21, vedrà la partecipazione di Giacomo Dalla Libera e Sara De Ascaniis. I due pianisti eseguiranno a quattro mani la sonata in Do maggiore KV 521 di Mozart, 16 Valzer op. 39 di Brahms e la fantasia in Fa minore D 940 di Schubert. Il concerto sarà preceduto da un "prologo" a ingresso libero con inizio alle ore 20: quattro giovanissimi pianisti, Anna Poletto, Emanuele Basso, Elena Lo Conte e Davide Scarabottolo, eseguiranno l'intero Album per la Gioventù Op. 39 di P. I. Tchaikovsky.

Il venerdì successivo, 24 ottobre, sarà la volta di Biancamaria Targa, pianoforte, Marco Venturini, violoncello e Vanni Vespani, marimba. I tre musicisti proporranno un programma interamente dedicato a Johann Sebastian Bach, di cui saranno eseguiti tre preludi e fughe dal "Clavicembalo ben Temperato", una suite per violoncello solo e una suite per marimba, strumento a percussione di origine africana.

Il concerto conclusivo della rassegna, venerdì 31 ottobre sempre alle 21, porterà in Villa da Ponte il Trio "Frank Bridge" composto da Roberto Mazzola, violino, Giulio Glavina, violoncello e Mariangela Marcone, pianoforte. Il trio, fondato nel 1996, porterà ai Venerdì Musicali un programma di grande intensità comprendente il primo trio in sol maggiore di Claude Debussy e il trio in do minore op. 7 di Lalo.

Al termine dei concerti sarà offerta al pubblico la consueta degustazione di vini di pregio.
Tutte le informazioni sulla rassegna sono sul sito www.venerdimusicali.it.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere