HI-TECH

Toshiba: garantire la sicurezza dei mobile worker durante i viaggi di lavoro

December 3 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Con la crescente abitudine a lavorare in modalità mobile, i requisiti necessari per garantire la sicurezza dei dati sono sempre più elevati. Una particolare attenzione deve essere riservata agli aeroporti, dove non solo l’accesso non autorizzato ai dati attraverso hotpost pubblici è un problema ma anche i controlli di sicurezza potrebbero essere fonte di pericolo.

Toshiba offre un’ampia gamma di soluzioni business che supportano le attività dei mobile worker durante i viaggi.

Sicurezza digitale per i controlli in aeroporto
Durante i controlli di sicurezza, i passeggeri devono posizionare il proprio notebook sul nastro trasportatore per lo screening e, in alcuni casi, specialmente quando si viaggia all’estero, devono accenderlo o consegnarlo agli addetti responsabili della sicurezza per effettuare ulteriori test. Questo serve come controllo funzionale, ma il notebook può anche essere utilizzato in modo improprio o comunque non autorizzato da terze parti, che potrebbero spiare i dati in fase di ispezione. Quest’ultimo caso può avere conseguenze fatali per gli utenti business, che archiviano i dati sul dispositivo. Questo spiega perché Toshiba considera la sicurezza come la priorità principale: tutti i modelli di notebook Toshiba integrano, infatti, funzionalità di sicurezza complete, dalla password al Trusted Platform Module fino al BIOS proprietario sviluppato dall’azienda per escludere accessi non autorizzati.

Nuovo Portégé X30T-E con funzionalità di sicurezza biometriche
La gamma di prodotti Toshiba comprende il nuovo Portégé X30T-E, un dispositivo business 2-in-1 che può essere utilizzato come notebook o tablet. Oltre alle prestazioni elevate e alla massima durata della batteria, il dispositivo detachable con case in magnesio offre numerose funzionalità di sicurezza, tra cui l’autenticazione biometrica multi-fattore che include anche la scansione opzionale del volto e uno scanner fingerprint, garantendo la protezione delle informazioni business sensibili in caso di perdita o furto del dispositivo.

Toshiba Mobile Zero Client
Le soluzioni business Zero client, come Toshiba Mobile Zero Client, offrono una sicurezza unica: i dati, infatti, non sono archiviati sul dispositivo o su server aziendali. Dal momento che lo storage non viene effettuato a livello locale, anche i malware non saranno presenti sul dispositivo. Gli aggiornamenti software possono essere gestiti a livello centrale e i singoli client sono raggruppati in unità organizzative, semplificando così il lavoro dei system administrator. Toshiba Mobile Zero Client è una soluzione altamente flessibile che funziona perfettamente con VMWare e Citrix, tra cui Horizon 4.6 a e Citrix Receiver.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere