VARIE

Tra palazzi storici e vie di Torino

March 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Alla Scoperta Di Cambiamenti E Utili Consigli.

Parlavo con Luigi sulla bellezza di Torino e dei suoi edifici storici. Potendo, racconterebbero di tempi e aneddoti introvabili nei libri di storia. Tempi in cui la città era meno rumorosa.

Le case si scaldavano coi grandi camini in marmo e le antiche persiane davano privacy e sicurezza all'intera abitazione.

Luigi racconta di essere stato invitato in centinaia di alloggi storici di Torino.

Ascoltiamo il motivo:

“Torino è una bella città, ma ancora di più le sue case e la storia che raccontano.
L’esigenza dei miei clienti è rendere queste storiche abitazioni confortevoli. Si dice che viviamo nel passato, ma per vivere meglio e più serenamente nelle nostre case, ci tocca tornare al presente.

Le case non si scaldano più con i camini in marmo. Sono diventati ottimi elementi d’arredo, ma non più utilizzati.
Le antiche finestre favoriscono l’abbassamento rapido delle temperature, portandole in un batter d’occhio da 22 a 16 gradi.

Torino rumorosa. Dai “tram a cavalli” utilizzati nel lontano 1871, arriviamo ai nostri giorni con tram, pullman, automobili e rumori di ogni tipo. Una stridente sinfonia circonda le nostre abitazioni.

Furti e rapine all'ordine del giorno. Vengo spesso chiamato a visionare alloggi e abitazioni depredate dai ladri. Centro e collina sono quelli maggiormente presi di mira. Essendo abitazioni signorili, si pensa ci siano tesori nascosti."

Luigi Amato è ritenuto uno dei maggiori esperti di Porte e Finestre. Dopo essersi specializzato dall'età di 16 anni, nella costruzione e posa di infissi con maestri italiani, nel 2006 ha fondato la Vf2 Serramenti Pvc.

Ho chiesto a Luigi di svelarmi alcuni consigli per chi vuole sostituire le antiche finestre qui a Torino.

"Mi fa sempre sorridere pensare che in Piemonte è presente la più alta concentrazione di venditori e produttori di porte e finestre, rispetto al resto d’Italia. Questo rende alquanto difficile la scelta del miglior fornitore. I clienti arrivano confusi e desiderano una chiara consulenza.

Molti costruiscono serramenti ma non sanno installarli. Mandano posatori esterni a fare il lavoro di installazione e in caso di problemi, i clienti rimangono senza alcun riferimento.

I falegnami invece, ripristinano le vecchie finestre, lasciando indietro tutto quello che riguarda l’isolamento del telaio e del muro.

I vetrai installano doppi vetri sui vecchi infissi e, dopo poche settimane, cedono sotto il peso degli stessi.

I generalisti ti vendono dai mobili, alle piastrelle, alle finestre. Mio nonno diceva “Chi dice di saper far tutto, non sa far niente”.

L’azienda ideale è fatta di professionisti che seguono il cliente in modo speciale.

Solo facendo le giuste domande e dopo un accurato sopralluogo, può valutare la soluzione migliore. Ha posatori interni, formati e sempre aggiornati.

La nostra squadra composta da Lorenzo, Luigi e Franco, ha raggiunto oltre 4300 installazioni tra: alloggi, ville, seconde case, mare e montagna, case di personaggi famosi e abitazioni di forze dell’ordine torinesi.

Inoltre, si occupa sempre dell’assistenza post-vendita. Oltre alle classiche garanzie, diamo ben 5 anni di assistenza su tutti i nostri infissi.

Per questi e altri motivi, oggi lavoriamo al 90% con clienti che arrivano grazie a referenze e passaparola»

Luigi, mi è piaciuto il consiglio finale sulle testimonianze, puoi ricordarmelo?

“Per chi vuole evitare di incappare nelle brutte esperienze che ti ho illustrato, suggerisco di guardare le video testimonianze dei numerosi clienti sul sito www.vf2serramenti.it.

Potrai richiedere un appuntamento o un sopralluogo lasciando i tuoi dati.

Altrimenti per chi non ha internet, chiamando al numero fisso 011-3490979, parlerà con Elisa, per organizzare una visita a casa.

Chi desidera venirci a trovare alla Vf2 Serramenti, siamo ad Orbassano in Strada Comunale di None 2/4. Ci vediamo in negozio o presso la tua abitazione.”



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere