TURISMO

Trento, un magico inverno tutto da vivere

January 11 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il Trentino presenta il nuovo format con le attività da fare in inverno alternative allo sci, passeggiate sulla neve, escursioni con le ciaspole, ammirare boschi innevati o laghi. Tante le esperienze che potrai fare "en plein air", oltre lo sci, sia da solo che con i tuoi famigliari in questo periodo dell'anno: l'importante è staccare la spina e concederti una pausa detox. Dalle visite guidate alla città di Trento ai trekking naturalistici, dalle ciaspolate al chiaro di luna allo sci di fondo, dallo sci d’alpinismo alle escursioni a cavallo. E poi ancora: passeggiate e fat bike, osservazioni astronomiche e laboratori creativi. Ecco le proposte invernali a Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi.

Avete mai ciaspolato al chiaro di luna? Vi siete mai avventurati con la fat bike sulla neve? E risalito un pendio con sci e pelli di foca ai piedi?
Mai come quest’anno la vacanza invernale in montagna diventa l’occasione perfetta per dedicarsi a nuove attività. La montagna di Trento offre tante avventure e possibilità di divertimento per vivere una vacanza alternativa da favola.
Il Monte Bondone è la meta ideale per praticare nuovi sport sulla neve, mentre l’incantevole Valle dei Laghi permette di scoprire panorami suggestivi. Caratteristici e custodi di antiche tradizioni sono i borghi di Aldeno, Cimone e Garniga Terme. E poi c’è Trento, l’elegante città alpina, tutta da visitare nel suo centro storico, ma anche negli splendidi dintorni.

Monte Bondone, tra passeggiate e ciaspole
Calpestare la soffice neve fresca, sentirne il rumore ad ogni passo, immersi nel silenzio ovattato del paesaggio invernale. Respirare l’aria pura e fresca e godersi il bianco candido e l’azzurro intenso che riempiono gli occhi e il cuore. È questa l’esperienza che conosce bene chi è abituato a camminare in montagna, con le ciaspole dove occorre o semplicemente con gli scarponi ai piedi. Il Monte Bondone, a pochi chilometri dalla città di Trento, offre numerosi e suggestivi itinerari da percorrere anche d’inverno, a passo lento, per godersi il paesaggio incontaminato.
Dalla Passeggiata naturalistica con guida alpina, ogni venerdì, per scoprire i luoghi più incantevoli e le bellezze naturalistiche del Monte Bondone, alla Ciaspolata in quota alle Viote il sabato, fino alla Viote Express: ciaspolata nel fantastico mondo del parco naturale delle Viote, organizzata ogni mercoledì.
Particolarmente affascinanti le proposte in notturna. Con la Ciaspolata al chiaro di luna si cammina immersi nel silenzio, tra stupende pinete di abeti rossi, a contatto con la natura invernale. Chi vuole godersi lo spettacolo dell’alba, può scegliere la Ciaspolada Sunrise con le guide alpine locali.
La vacanza invernale sul Monte Bondone può anche essere l’occasione per prendere lezioni di Nordic Walking, per imparare correttamente la tecnica e poterla poi praticare in completa autonomia.
Per tutte le attività è richiesta la prenotazione.

Fondo, sci alpinismo e fat bike
Lo sci di fondo ha preso molto piede grazie a piste ben preparate e alla possibilità di addentrarsi in luoghi meno battuti ancora da esplorare. La bellissima conca delle Viote è il luogo ideale dove potersi dedicare a questo sport in una cornice alpina incontaminata, grazie agli oltre 35 km di piste disponibili e al supporto della Scuola Italia Sci Fondo Viote. Ogni lunedì pomeriggio si può provare un semplice tour con gli sci di fondo di 1 ora e 45 minuti, adatto a tutti.
Un altro sport autonomo e “libero” è senza dubbio lo sci alpinismo che mette insieme salite con pelli di foca e discese con gli sci, senza bisogno di impianti. Come tutti gli sport va affrontato con consapevolezza e in sicurezza, per questo si possono prenotare lezioni private e di gruppo con le guide alpine locali. Il martedì e il giovedì pomeriggio inoltre viene organizzata un’Escursione con guida sugli sci d’alpinismo facile e adatta a tutti.
Gli amanti della due ruote tutto l’anno possono invece cimentarsi con la fat bike e provare così l’esperienza di pedalare con le grandi ruote sulla neve del Monte Bondone! Si può comodamente noleggiare una fat bike in uno dei centri e partire all’avventura.

Osservare le stelle e lavorare le piante aromatiche
Osservare stelle e astri è sempre stata un’attività affascinante e suggestiva, che regala emozioni, prima ancora di fornire nuove conoscenze. Se finora vi siete limitati a scrutare il cielo la notte di San Lorenzo, è d’obbligo una tappa all’osservatorio astronomico “Terrazza delle Stelle”, nella conca delle Viote del Monte Bondone. Potenti telescopi, tra cui anche un riflettore newtoniano da 80 cm di diametro, e operatori esperti offrono ai visitatori, da dicembre a febbraio, un’esperienza “A tu per tu con le stelle” per osservare costellazioni, galassie e nebulose e imparare a riconoscere a occhio nudo stelle e pianeti. Prenotazione obbligatoria contattando il Muse.
Caratteristica del Monte Bondone è anche la sua ricchezza di piante aromatiche. A questo proposito l’Agriturismo Malga Candriai organizza in dicembre e gennaio un’attività originale e alternativa: laboratori creativi con oli e piante aromatiche del Monte Bondone per imparare a preparare ottime tisane naturali, sciroppi e saponi.

Trento, alla scoperta della città e dei suoi dintorni
Basta avvicinarsi alla città di Trento per sentirsi avvolti dalla storia e dall’arte. I numerosi siti archeologici e i rinomati musei, i preziosi palazzi del centro storico e l’elegante piazza Duomo: è davvero ricco il patrimonio culturale di Trento.
La città alpina per eccellenza accoglie i visitatori e li accompagna ad esplorare ogni angolo del centro storico con diverse visite guidate, preparate con cura dall’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. Chi è interessato in particolare all’aspetto storico della città può scegliere Trento itinerario sulla linea del tempo, il venerdì pomeriggio. Ogni sabato pomeriggio invece si va Alla scoperta di Trento: il centro storico e la cattedrale.
Altra attività da non perdere, sempre con guida, è il Trekking: il Doss Trento. Organizzato ogni domenica permette di raggiungere il Mausoleo di Cesare Battisti sul Doss Trento e permette di godersi la vista dall’alto sulla città. Per una visione completamente nuova, si può partecipare a Street Art Tour – Winter Edition, vere e proprie passeggiate esperienziali per scoprire l’arte urbana locale.
Le visite guidate non si limitano al centro della città, ma permettono di esplorare anche il territorio limitrofo per scoprire il patrimonio storico e naturalistico di alcuni dei luoghi più curiosi e suggestivi. Chi è particolarmente interessato alle tracce della storia può scegliere il Trekking del Sorasass, ogni venerdì una visita alle opere militari della Grande Guerra e alla fuciliera, godendosi anche il magnifico panorama sulla città di Trento.
Suggestivo a livello naturalistico è invece il Trekking ai piedi del Monte Bondone, che si svolge ogni sabato tra antiche vie romane e strade forestali.
Tutte le visite guidate garantiscono le misure di sicurezza anti Covid, anche per questo è richiesta la prenotazione obbligatoria. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi www.discovertrento.it.

A cavallo e a piedi nel panorama incantato della Valle dei Laghi
Una decina di incantevoli laghetti si alternano a borghi caratteristici e castelli medievali, in un paesaggio naturale incontaminato. È la suggestiva Valle dei Laghi che si apre a pochi chilometri dalla città di Trento. Un territorio che custodisce un ricco patrimonio enogastronomico con eccellenze enologiche conosciute in tutto il mondo, come il Vino Nosiola e il Trentino DOC Vino Santo.
È il luogo ideale per rigenerare anima e corpo con passeggiate dal sapore d’inverno. Tra queste ad esempio il Trekking al Lago di Cavedine, sabato 23 gennaio e 27 febbraio 2021, o quello al Lago di Santa Massenza, località nota per le sue rinomate grappe, in programma per sabato 16 e 30 gennaio 2021. E ancora il Trekking Pergolese, San Siro e Rimone sabato 6 febbraio 2021, quello a Padergnone in programma per sabato 13 febbraio 2021, e il Trekking Lago di Terlago sabato 20 febbraio 2021.
Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria, per ulteriori informazioni si può consultare il sito dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi www.discovertrento.it.
Chi ama il cavallo trova qui la sua meta ideale grazie ad escursioni per principianti ed esperti. Le passeggiate a cavallo si svolgono di domenica, durano due ore e si snodano lungo sentieri nel bosco e strade forestali sterrate che permettono di godersi il panorama in completa sicurezza. Per i principianti la prima mezz’ora è dedicata a una lezione di equitazione per conoscere le basi e prendere confidenza con il cavallo.

Passeggiando nella Valle dell'Adige
Il territorio trentino offre numerosi caratteristici borghi, gioielli unici immersi nella natura, custodi di antiche tradizioni che rivivono ancora oggi tra le piccole vie che li attraversano. L’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi organizza in inverno visite guidate che permettono di valorizzare il patrimonio di questi territori.
Da non perdere Garniga Trek, una camminata naturalistica con accompagnatore di territorio tra i paesaggi incontaminati del borgo di Garniga Terme, prevista per domenica 17 gennaio, 7 e 28 febbraio 2021. Domenica 24 gennaio e 14 febbraio 2021 Passeggiando per Cimone, una passeggiata naturalistica per scoprire gli angoli più suggestivi e romantici di questo borgo. Infine Aldeno d’inverno, un borgo affascinante tutto da esplorare, domenica 31 gennaio e 21 febbraio 2021.

Info: APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi - Tel. 0461 216000 - www.discovertrento.it

#discovertrento



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere